estate a qualiano



Weekend di quartiere, si parte sabato 29 giugno 2019. Le giornate prevedono un’isola pedonale alternata in varie zone e punti commerciali di Qualiano, con una serie di attrazioni in strada. Sabato ad essere chiusa al traffico veicolare sarà via Campana lato Pozzuoli dal Ponte di Suriente fino a Piazza Kennedy, dalle ore 18.30 alle ore 22.30.
Lungo l’isola pedonale ci sarà animazione e nei negozi, per l’occasione, ci saranno sconti fino al 50%. Grazie alla Pro Loco che partecipa al primo appuntamento con un evento chiamato “Skizzi d’arte” sarà l’Arte a farla da padrona. Un quartetto di artisti, i maestri Antonio Cristiano, Francesco Reccia, Antonio Montanaro e Stefano Paciolla si esibirà in un “action painting” dipingendo dal vivo come se fosse una sola squadra. Nel contempo ci sarà anche l’esibizione dell’ivoriano Cheik Mohamed Konate che, oltre a dipingere dal vivo, presenterà anche una piccola parte delle sue opere. Infine l’artista Marta Mostrato sarà disponibile per chiunque voglia farsi fare un ritratto o una caricatura.
Tante altre iniziative verranno messe in campo dai commercianti. Un parrucchiere per uomo farà dimostrazione in strada di alcuni suoi tagli. La Bettola ‘a Rossa che festeggerà i suoi 60 anni di attività, ha promesso delle sorprese. All’Amaca Caffè si esibiranno, invece, i Neapolis Groove, progetto che unisce la musica di grandi artisti Senese, Avitabile, Daniele, Gragnaniello e classici rivisitati.
rub“Questi eventi, realizzati non a caso in occasione dell’estate, periodo in cui si sente l’esigenza di vivere molto di più la città ed i suoi spazi aperti, oltre a rappresentare un’occasione di aggregazione sociale e condivisione di momenti ludici e di intrattenimento, rappresenteranno appuntamenti significativi per la valorizzazione e promozione del nostro territorio”, dichiarano gli assessori Elvira Di Nardo e Bonaventura Cerqua, rispettivamente con delega al commercio ed agli eventi.

LEGGI ANCHE  Sorpreso a rubare cavi di rame: arrestato 54enne
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Napoli, partito il nuovo piano traffico per le Universiadi, la città va in tilt

    Notizia precedente

    Napoli, manca il personale: rissa sfiorata all’ufficio carte d’identità della Quarta Municipalità

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..