Fca Pomigliano: lunedì stop alla produzione per mancanza di pezzi

Fermo produttivo lunedì per quasi tutto lo stabilimento Fca di Pomigliano D’Arco (NAPOLI), a causa della mancanza di particolari prodotti nel reparto stampaggio della fabbrica. Lo rende noto il segretario generale regionale della Fismic, Felice Mercogliano, il quale sottolinea che la mancanza di particolari “e’ stata causata dagli scioperi proclamati nei giorni scorsi nel reparto stampaggio dalla Fiom”. “Scioperi che ora creano forti disagi – aggiunge il sindacalista – e che lunedi’ bloccano tutti i reparti tranne, appunto, lo stampaggio, che ora dovra’ recuperare il lavoro perso per far ripartire il resto della fabbrica”. Mercogliano, infine, sostiene che “e’ grave che nel momento dell’attuazione del piano, e dell’aumento di richieste di Panda, si faccia uno sciopero per evitare i 18 turni che porterebbero benefici economici e l’abbattimento di una bella percentuale di cig”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati