12.8 C
Napoli
giovedì, Aprile 2, 2020

Villaricca, raccoglie petardo inesploso: 11enne perde tutte le dita della mano destra

L’ASL comunica 3 sanniti contagiati in più: ora sono 78. I morti salgono a 7

L’ASL di Benevento ha inviato oggi 2 aprile 2020 il quotidiano bollettino delle ore 12 che rende nota la situazione dei contagiati da coronavirus,...

Ha raccolto un petardo che gli é esploso tra le mani: ferito, a Villaricca, un ragazzino di 11 anni, per lui si e’ dovuto procedere all’amputazione di tutte le dita e di parte della mano destra. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Villaricca, è accaduto ieri pomeriggio. Il giovane ha raccolto il botto in via Marconi. E’ stato soccorso da alcuni passanti e trasportato in ospedale a Giugliano dove i medici hanno dovuto procedere all’amputazione; hanno riscontrato anche escoriazioni in varie parti del corpo. Ora l’undicenne é ricoverato. E’ il secondo caso che si è verificato in provincia di Napoli nella giornata di ieri dopo il tredicenne di Marano a cui sono state amputate due dita della mano.

Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

L’ASL comunica 3 sanniti contagiati in più: ora...

L’ASL di Benevento ha inviato oggi 2 aprile 2020 il quotidiano bollettino delle ore 12 che rende nota la situazione dei contagiati da coronavirus,...

Coronavirus, Figc: Museo del Calcio di Coverciano diventa...

In attesa di poter accogliere nuovamente i visitatori quando sarà finita l’emergenza Coronavirus, la Figc ha deciso di aprire virtualmente al pubblico le porte...