Corte d’Appello riduce a 6 punti penalizzazione Foggia

La Corte Federale d’Appello a Sezioni Unite, all’esito del giudizio di rinvio del Collegio di Garanzia dello Sport in ordine al parziale accoglimento del ricorso del Foggia (Serie B), ha rideterminato la sanzione della penalizzazione a carico della società da 8 a 6 punti. Lo comunica la Figc in una nota. La Corte ha accolto il ricorso di Claudio Gavillucci, annullando il provvedimento con il quale l’AIA ha disposto la dismissione dell’arbitro.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati