Ancelotti sui cori, parla di interruzione temporanea

“Non abbiamo mai parlato di sospensione, abbiamo solamente chiesto come dice il protocollo una interruzione temporanea delle partite”. Lo ha detto il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti in conferenza stampa alla vigilia dell’ottavo di finale di Coppa Italia contro il Sassuolo tornando sulle polemiche scoppiate in occasione dei cori razzisti rivolti all’indirizzo di Koulibaly in Inter-Napoli. “Ci auguriamo che non succeda mai – ha aggiunto – Il razzismo? E’ un problema sociale e culturale del calcio italiano, ma non ci dobbiamo scoraggiare. Il popolo italiano è composto da persone intelligenti e creative, se c’è un problema lo si risolve. Ci vuole la volontà di risolverlo e penso si risolverà”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati