🔴 ULTIME NOTIZIE :

A mia madre di Yvonne De Rosa, presentazione del libro a Napoli

Presentazione del libro venerdì 10 febbraio 2023 – ore 18:00 - al Salotto Letterario Le Zifere (Piazzetta Nilo, 7 - Napoli). Saluti dell’editore Roberto Nicolucci A discuterne con l’autrice Prof. Stefano Causa Critico d’arte e docente di Storia dell’arte moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli Col. a. (ter.)...

Consorzio unico di Bacino, risolta vertenza dei lavoratori: revocato lo stato di agitazione

Napoli. Si eè tenuta oggi, presso la Prefettura di Napoli, su convocazione del Prefetto, Carmela […]

    Napoli. Si eè tenuta oggi, presso la Prefettura di Napoli, su convocazione del Prefetto, Carmela Pagano, una riunione relativa alla procedura di raffreddamento attivata dalle organizzazione sindacali Fiadel, Filas e Flia, che, in seguito all’indizione dell’incontro, avevano sospeso la già proclamata azione di sciopero del personale del Consorzio Unico di Bacino di Napoli e Caserta attualmente impiegato presso gli Stir dell’area metropolitana di Napoli. Nel corso dell’incontro, il vicepresidente della Giunta regionale della Campania, nonché assessore all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola, ha fornito ampie rassicurazioni sulla costante attenzione della Regione Campania alla problematica della situazione occupazionale del predetto personale, anche in relazione agli sviluppi che saranno determinati dalla costituzione degli Ato previsti dalla normativa regionale in materia. Alla fine della riunione, che è stata presieduta dal capo di gabinetto della Prefettura, cui hanno preso parte anche il direttore generale della Città Metropolitana di Napoli e il commissario liquidatore del Consorzio unico di bacino di Napoli e Caserta, le organizzazioni sindacali, tenuto conto delle rassicurazioni fornite dagli intervenuti, hanno chiuso la procedura con esito positivo, revocando lo stato di agitazione. Si è, così, scongiurato uno sciopero che avrebbe creato gravi disservizi nell’ambito della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti in un periodo particolarmente sensibile.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Manovra stipendi Juve, il CdS: “Saranno chiesti altri 20 punti di penalizzazione”

    Non solo i 15 punti di penalizzazione per il caso plusvalenze: l'inchiesta legata alla manovra stipendi potrebbe portare presto a un nuovo tonfo in...

    Giornalismo, formazione UE: candidature al corso ‘Dire’ entro il 16 febbraio

    Con form online per selezione per tre giorni 2-3-4 marzo a Roma

    Le figure professionali più richieste per il prossimo futuro

    Lavoro del futuro Scegliere il proprio futuro lavorativo professionale è una delle decisioni più importanti nella vita di una persona. Con l'evoluzione del mondo del...

    Lusciano, i carabinieri forestale sequestrano stabilimento di lavorazione del ferro

    Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Marcianise (CE), nel corso di un controllo del territorio finalizzato alla verifica della corretta gestione dei rifiuti...