google news

Pericoloso ricercato bulgaro scovato nel centro antico di Napoli: utilizzava molti ‘alias’

Napoli. Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile – Sezione criminalità straniera, ieri pomeriggio hanno arrestato DIMITROV Dimitar Radoslavov, nato in Bulgaria il 03/08/1993, destinatario di “Mandato di […]

    Napoli. Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile – Sezione criminalità straniera, ieri pomeriggio hanno arrestato DIMITROV Dimitar Radoslavov, nato in Bulgaria il 03/08/1993, destinatario di “Mandato di Arresto Europeo”, emesso dalle Autorità bulgare.
    Lo straniero era ricercato da circa un anno e mezzo, poiché doveva scontare una pena detentiva, definitiva dal febbraio del 2017, per rapina aggravata dall’uso della violenza.
    Da attività investigativa avviata dagli poliziotti della sezione criminalità straniera, è emerso che il cittadino bulgaro si trovava nel territorio cittadino ma la sua localizzazione risultava alquanto complessa perché il giovane si serviva di numerosissimi alias.
    Tuttavia, una mirata ed incessante attività informativa ed investigativa è stata posta in essere con la predisposizione di idonei servizi, finalizzati al rintraccio del soggetto, affinché si potesse procedere all’esecuzione del provvedimento restrittivo; attività che hanno dato l’esito sperato visto che è stato localizzato in zona Vicaria.
    Il DIMITROV è un soggetto di considerevole spessore criminale che annovera numerosi precedenti penali e di polizia per reati predatori, in diversi stati europei che ne hanno richiesto l’estradizione attraverso i canali di cooperazione internazionale quale SIRENE.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV