Seguici sui Social

Tecnologia

I vantaggi del fotovoltaico: perché e in che modo investire in energia rinnovabile

Pubblicato

in

Negli ultimi anni sono aumentati notevolmente gli investimenti in risorse rinnovabili, in particolar modo per quanto riguarda proprio il fotovoltaico in testa.
Infatti, sono molti i vantaggi per coloro che decidono di fare affidamento su questa fonte rinnovabile, sia per quanto riguarda l’aspetto economico che quello ambientale.

Vantaggi economici nell’installazione di pannelli fotovoltaici

Una dei vantaggi più evidenti fin da subito è quello di un maggior risparmio in bolletta. Questo perché, dotarsi di un buon impianto fotovoltaico equivale ad una drastica diminuzione dei costi delle bollette elettriche. Questo è possibile grazie ad un semplice processo di conversione, il quale avviene all’interno dell’inverter fotovoltaico: grazie a questo è possibile autoprodurre energia che va a sostituire quella data dalla tradizionale rete elettrica nazionale.

Anche se questo è l’aspetto più importante, non è l’unico vantaggio economico nell’installazione di pannelli fotovoltaici. Infatti, è importante sapere che i costi iniziali dell’installazione del fotovoltaico verranno ammortizzati nel primo anno. Una volta che si avranno recuperati i costi iniziali si inizierà ad avere un guadagno netto: questo sarà possibile sia grazie alla già citata autonomia data dall’autoproduzione di energia sia grazie all’opzione scambio sul posto.

Grazie a questa opzione, infatti, è possibile rivendere l’energia elettrica prodotta e non utilizzata, reimmettendola all’interno della rete pubblica. Questa opzione non è obbligatoria: la maggior parte degli impianti fotovoltaici sono stand alone, ossia non collegati alla rete.
Ma con questa opzione, possibile grazie ad un contatore bidirezionale, può permettere un guadagno, oltre che un risparmio, evitando la perdita di energia utile. Questo processo viene gestito dal GSE (Gestore Servizi Energetici).
Inoltre, se si decide di installare dei pannelli fotovoltaici si ha la possibilità di godere di importanti detrazioni fiscali che arrivano fino al 50%.

Infine, non meno importante, l’installazione di un impianto fotovoltaico permetto un sostanziale aumento del valore dell’immobile. I lavori di efficientamento energetico permettono un accrescimento del valore commerciale della tua casa il quale può essere calcolato e misurato attraverso le scala delle classi energetiche. Infatti, il valore di un immobile dipende da fattori molto diversi tra loro: dalla posizione, alla quadratura, alle rifiniture ecc. La classe energetica diventa determinante in tale calcolo.

Impatto sull’ambiente dell’installazione di pannelli fotovoltaici

L’installazione di un buon impianto fotovoltaico non solo sarà in grado di alleggerire le spese per quanto riguarda le bollette elettriche, ma permette anche un notevole abbattimento delle emissioni di CO2, aiutando in miniera considerevole l’ambiente.
Questo è uno dei motivi fondamentali per i quali molte industrie, fabbriche, aziende ma anche privati pensano sempre più all’installazione di un impianto fotovoltaico : l’utilizzo di una risorsa completamente rinnovabile e green.
Basta pensare che per ogni kWh prodotto da fotovoltaico si evitano 700 gr di emissioni inquinanti, considerati la prima causa del surriscaldamento terrestre e dell’inquinamento atmosferico.

Prima di decidere di installare dei pannelli fotovoltaici è bene comunque tenere presente che si tratta di un investimento importante e che quindi non deve essere preso alla leggera. Inoltre, i costi ed i risparmi menzionati sono determinati soprattutto da fattori soggettivi come la posizione dell’immobile e la sua esposizione rispetto al sole, i consumi dei membri della famiglia ecc..
Per tutti questi motivi è bene affidarsi a dei professionisti che siano in grado di suggerirvi le migliori opzioni per l’installazione di un impianto di autoproduzione di energia elettrica in termini di prodotti, prezzi e possa anche aiutarvi durante tutto l’iter burocratico.

Continua a leggere
Pubblicità