Con il nuovo singolo in catalano parte la tournée europea dei Foja

Dopo “A qui tu appartiens”, appena uscito per il mercato francese in collaborazione con la cantautrice parigina Pauline Croze, i Foja continuano la fusione artistica con progetti fortemente legati alle proprie radici che utilizzano un sound moderno per realizzare, attraverso lo scambio culturale, la versione internazionale dell’ultimo album “‘O treno che va”. Il prossimo singolo “Dummeneca (Domingo)” è uscito il 4 novembre.
La canzone è un omaggio ai ricordi, all’infanzia e alla domenica come giorno di festa, le liriche si stendono sul ritmo mid-tempo dal sapore sudamericano. In occasione di un concerto de La Pegatina in Italia, all’Ariano Folk Festival, il frontman dei Foja ha conosciuto Adrià Salas, e colpito dall’energia e dal sound della band catalana ha sottoposto la canzone per la collaborazione. Con l’intervento di Adrià Salas e di Romain Renard “Dummeneca” diventa “Dummeneca (Domingo)”, accompagnata per l’uscita, da un videoclip per la regia di Tato Strino e Yulan Morra: una storia di amore adolescenziale, raccontata tra Napoli e Barcellona, due città diverse ma simili, città di mare, ricche di contaminazioni, unite da sfumature linguistiche e architettoniche.
Questo il calendario dei concerti europei:
Mercoledì, 07 novembre – Parigi – La Boule Noire
Giovedì, 08 novembre – Bruxelles – Sazz’n Jazz
Venerdì, 9 novembre – Colonia – TBA
Sabato, 10 novembre – Amsterdam – Sugar Factory
Lunedì, 12 novembre – Liverpool – Invisible Factory
Martedì, 13 novembre – Dublino – Whelan’s
Mercoledì, 14 novembre – Londra – 93 Feet East
Martedì, 27 novembre – Barcellona – Razzmatazz
Mercoledì, 28 novembre – Madrid – Cafè Berlin
Sabato, 29 Dicembre – Napoli – Casa della Musica
Il tour è organizzato da Ufficio K in partnership con TiJ Events
Il nuovo percorso artistico dei Foja parte dalla Francia e dalla Spagna. Accompagnati dalla voglia di confrontarsi su scala internazionale e dallo spirito on the road, Dario Sansone (voce e chitarra), Giovanni Schiattarella (batteria), Giuliano Falcone (basso elettrico), Ennio Frongillo (chitarra elettrica) accompagnati dal produttore artistico Luigi Scialdone (chitarre e mandolino elettrico) dal 7 novembre gireranno l’Europa con la loro musica fatta di tradizione e contaminazione, rock e cantautorato in un turbinio di mescolanze linguistiche e di suoni latini. Con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura” la band partenopea si avvia a percorrere un nuovo e lungo viaggio di Musica, Cinema e Fumetto che continuano ad essere l’asse portante del progetto artistico capitanato dal poliedrico Dario Sansone. A supportare il lungo tour i Foja pubblicano due nuovi singoli ovvero le tracce “A chi appartieni” e “Dummeneca”, entrambi presenti nella tracklist dell’ultimo album “‘O treno che va” (2017, FullHeads/Audioglobe) rivisitate in lingua francese e catalana grazie ad un percorso di conoscenza e vicinanza con nuovi artisti: il primo brano trasforma il titolo in “A qui tu appartiens” ed è cantata insieme alla francese Pauline Croze mentre “Dummeneca (Domingo)”, è cantata con Adrià Salas e suonata dal fisarmonicista Romain Renard, rispettivamente voce leader e fisarmonicista del gruppo catalano La Pegatina. In compagnia di Pauline Croze i Foja elaborano una ballata rock dalle sfumature folk, il resto lo fa la grazia e la soavità della voce delicata della Croze che oscilla tra arrangiamenti d’archi e chitarre taglienti arricchendolo di atmosfere passionali.
Pauline Croze è molto nota in Francia e con i suoi cinque album alle spalle è considerata le nouveau chanteur del pop d’oltralpe. Con Adrià Salas, leader e voce del gruppo La Pegatina, Dario canta il brano “Dummeneca (Domingo)”, mescolando napoletano e catalano in un vortice sonoro che mischia folk partenopeo e patchanka latina in formato ballad. I vicoli, le passioni e le storie quotidiane di un popolo, di due città simili, sono il tema portante del brano che verrà supportato da un nuovissimo videoclip girato proprio tra i “Barrios” della capitale Catalana e i Quartieri Spagnoli di Napoli.
La Pegatina è un super gruppo spagnolo di ska e rumba catalana, dalle mille influenze latinoamericane assorbite in una città cosmopolita come Barcellona. La band ha pubblicato sette album ed è in world tour con migliaia di fans che affollano i loro infuocati concerti. “Abbiamo sempre considerato la musica come un’esperienza da vivere senza codici predefiniti, dove l’emozione riesce a rompere le barriere del linguaggio” dichiara Dario Sansone. “Sin dal primo album, ‘Na storia nova, abbiamo miscelato la canzone napoletana con i nostri ascolti internazionali, lanciando lo sguardo lontano verso altre tradizioni ma rimanendo legati alle nostre radici, convinti che dal meltin-pot culturale possano nascere le opere più vere e sincere. Questo tour europeo è un’occasione per poter continuare a dialogare con culture differenti attraverso il linguaggio della musica soprattutto grazie al potere empatico dell’esibizione live. In un momento storico dove si prova a chiudere i porti, noi, figli di una città di mare che nei secoli ha sedimentato idiomi differenti, siamo felici di portare in giro per il mondo le nostre canzoni e Napoli”.

Regina Ada Scarico
Contenuti Sponsorizzati