Il messaggio del brano è chiaro, forte e diretto. E’ a favore dell’unione dei popoli nel mondo, è a favore della ed è contro le guerre, il razzismo e la discriminazione razziale e territoriale. Il ritmo di Luna e Sole, simboli della nostra esistenza, scandiscono giorni e notti indistintamente sulla terra, di qualsiasi essere vivente, di qualsiasi etnia, colore e sesso.
Il testo
Luna ritmo oscuro simbolo di un viaggio
processo naturale che scandisce la notte
capirne e rubarne un po’ il segreto
attraverso la diventa verso

La luna non conosce discriminazioni
il suo ritmo non conosce confini
madre di ogni terra
di tutte le lingue
basta amarla sai per farsi capire
ogni paese ha il suo ritmo
e i ritmi si fondono tra loro
la luna non conosce razzismo e col suo ritmo
è come un rito per il corpo e per la mente

ADS

Sole ritmo e luce simbolo di un viaggio
processo naturale che scandisce il tuo giorno
capirne e rubarne un po’ il segreto
attraverso la diventa verso

Il sole non conosce discriminazioni
il suo ritmo non conosce confini
padre di ogni terra
di tutte le lingue
basta amarlo sai per farsi capire
Il sole non conosce discriminazioni
il suo ritmo non conosce confini
padre di ogni terra
di tutte le lingue
basta amarlo sai per farsi capire
ogni paese ha il suo ritmo
e i ritmi si fondono tra loro
il sole non conosce razzismo e col suo ritmo
è come un rito per il corpo e per la mente

La luna e il sole vivono tra le persone
il loro ritmo non conosce confini
sconfiggono le guerre i fanatici ostili
basta amare sai per farsi capire

LEGGI ANCHE  Musica: Francesco Merola canta 'Luntano senza e te' di Luca Maris

Il sole non conosce discriminazioni
il suo ritmo non conosce confini
padre di ogni terra
di tutte le lingue
basta amarlo sai per farsi capire
ogni paese ha il suo ritmo
e i ritmi si fondono tra loro
la non conosce razzismo e col suo ritmo
è come un rito per il corpo e per la mente!



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Corruzione capitale…Roma al centro di un traffico di immobili

    Notizia precedente

    Crollo Ponte Morandi: blitz della Finanza per documenti scottanti

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..