Concerto-tributo “Lucio incontra Lucio. La vita, la storia e le canzoni di e Lucio Dalla”, questa sera, a ingresso gratuito, in piazza Municipio ad Amlafi. Lo spettacolo è scritto da Liberato Santarpino con la partecipazione e la regia di Sebastiano Somma e mette in scena un’originale lettura della vita dei due grandi artisti, nati a distanza di dodici ore: 4 marzo 1943 e 5 marzo 1943 Lucio Battisti, e che oggi rappresentano un’icona tutta italiana. Un incontro artistico mai avvenuto durante la loro carriera ma che ora avverrà idealmente e musicalmente grazie alle loro canzoni eseguite dalle voci di Emilia Zamuner, (vincitrice del premio Urbani), Alfina Scorza, Paola Forleo e Luca Spina, accompagnate da un quintetto jazz capitanato da Sandro Deidda al sax, Guglielmo Guglielmi al pianoforte, Peppe La Pusata alla batteria, Aldo Vigorito al contrabbasso e Lorenzo Guastaferro al vibrafono. Le scenografie sono di Luigi Ferrigno e Mauro Rea, le immagini di Mariano Soria e Irene Servillo.

LEGGI ANCHE  Assegnati i premi don Diana: ecco i vincitori
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Esulta per la Roma: lo picchiano

    Notizia precedente

    Tenta il suicidio sul Faito, salvato dai volontari

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..