Pasta
______________________________

“Pasta in Spiaggia” è una grande festa dell’estate organizzata dai consorzi Pasta di Gragnano Igp e AmoNerano, che per il terzo anno consecutivo trasformerà, martedì 19 giugno, le rive di Marina del Cantone in una grande cucina a cielo aperto. L’evento, aperto a tutti, vedrà infatti il coinvolgimento dei migliori ristoranti della baia di Nerano e di altrettanti pastifici appartenenti al Consorzio di tutela della Pasta di Gragnano Igp per una serata glamour all’insegna della cucina mediterranea. Protagonista assoluto, naturalmente, uno dei prodotti simbolo della Campania nel mondo, la pasta di Gragnano Igp, che sarà interpretata da quattordici grandi chef del territorio con quattordici differenti piatti. ”Anche per la terza edizione – spiega Maurizio Cortese, direttore del Consorzio di tutela della Pasta di Gragnano Igp – ci saranno quattordici postazioni con le rispettive accoppiate di ristoranti e pastifici, che proporranno in ogni ricetta un formato di pasta diverso abbinato ai prodotti del mare e dell’orto che caratterizzano la Penisola Sorrentina. Un format, collaudato e di successo, che intende celebrare la nostra amata Pasta di Gragnano e, in sinergia con il Consorzio AmoNerano, promuovere in chiave turistica la splendida costa delle Sirene. Ma quest’anno ci saranno anche delle interessanti novità, a partire dalla nuova postazione interamente gluten free, che non rientra nel disciplinare della Pasta di Gragnano Igp, ma che sarà cucinata per assecondare la richiesta di chi ha problemi di salute, e dalla fornitura di materiale compostabile per sensibilizzare i partecipanti al rispetto per l’ambiente, uno dei principi fondanti del Consorzio AmoNerano”. E, a favore del minor uso di plastica, quest’anno sarà offerta gratuitamente a tutti i partecipanti dell’acqua potabile connessa alla rete idrica, mentre centocinquanta ragazzi riceveranno in omaggio una borraccia, grazie al contributo della società “Sidea”. Gli stessi ragazzi, con la partecipazione dell’Università Federico II di  Napoli , intervisteranno il pubblico presente sulle buone pratiche green da adottare in tema di ecologia.


Di Regina Ada Scarico

Ti potrebbe interessare..

Altro Campania