Una “tre giorni” che dovrà servire a risolvere alcune questioni tra cui quella di Enrico Brignola. Su di lui c’è l’Atalanta come già detto più volte. Ma non è la sola società che potrebbe aprire le porte al giovane talento sannita. Anche da parte del Milan c’è stato un piccolo sondaggio, ecco perché il direttore giallorosso ha in programma un appuntamento con Mirabelli. Per carità, per ora si tratta solo di un pour parler ma il Benevento non vuole precludersi nulla, sia per dare una ulteriore chance al ragazzo che per cercare di monetizzare su un calciatore che proprio quest’anno, grazie alla serie A, si è fatto apprezzare da tutti. Ovviamente quella di Brignola non sarà l’unica operazione. Pasquale Foggia avrà un bel da fare sia in entrata che in uscita. Ci sono diversi calciatori che non rientrano più nei piani e tra questi spicca il nome di Costa. .



Pubblicità'

Benevento: è fatta per Tuia

Notizia Precedente

Rivoluzione Telecom: prepensionamenti, 4500 esuberi e 29500 lavoratori in solidarietà

Prossima Notizia