Le attività di prevenzione condotte dalla Polizia di Stata durante le festività Pasquali, hanno dato eccellenti risultati; domenica mattina gli agenti del Commissariato di Polizia di Ischia, verso le ore 10.00, sulla banchina olimpica del Porto di Ischia, hanno controllato un’ autovettura Ford con a bordo alcuni giovani. Il conducente, un giovane di 22 anni, originario di Genzano, che era anche il responsabile dell’autovettura atteso che la stessa era di proprietà della madre, ha immediatamente palesato uno stato di insofferenza che ha insospettito i poliziotti i quali hanno deciso di procedere, ex legis, ad un controllo del giovane, il quale consegnava circa 15 grammi di sostanza marrone, risultata poi essere Hashish. Il controllo esteso anche all’autovettura ha concesso di trovare una Katana, tipica arma giapponese, di cm. 97 di cui 66 centimetri di lama. Il giovane è stato così denunciato, in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per porto abusivo di arma da taglio.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati