Ischia: la Polizia di Stato ferma un giovane con Hashish e con Katana

SULLO STESSO ARGOMENTO

 

 

Le attività di prevenzione condotte dalla Polizia di Stata durante le festività Pasquali, hanno dato eccellenti risultati; domenica mattina gli agenti del Commissariato di Polizia di Ischia, verso le ore 10.00, sulla banchina olimpica del Porto di Ischia, hanno controllato un’ autovettura Ford con a bordo alcuni giovani. Il conducente, un giovane di 22 anni, originario di Genzano, che era anche il responsabile dell’autovettura atteso che la stessa era di proprietà della madre, ha immediatamente palesato uno stato di insofferenza che ha insospettito i poliziotti i quali hanno deciso di procedere, ex legis, ad un controllo del giovane, il quale consegnava circa 15 grammi di sostanza marrone, risultata poi essere Hashish. Il controllo esteso anche all’autovettura ha concesso di trovare una Katana, tipica arma giapponese, di cm. 97 di cui 66 centimetri di lama. Il giovane è stato così denunciato, in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per porto abusivo di arma da taglio.



telegram

LIVE NEWS

Napoli, l’operaio morto a Capodichino doveva andare in pensione a settembre

Napoli. Antonio Russo sarebbe dovuto andare in pensione a...

DALLA HOME

Napoli, l’operaio morto a Capodichino doveva andare in pensione a settembre

Napoli. Antonio Russo sarebbe dovuto andare in pensione a settembre. Secondo una prima ricostruzione della Filca Cisl all'origine della tragedia ci sarebbe un malfunzionamento del treno che stava portando i tre nel tunnel. Era uno storico iscritto alla Filca Cisl. Il segretario del sindacato, Massimo Sannino:"Era un lavoratore esperto, ben...

De Laurentiis: “Politica non ferma violenza negli stadi per non perdere voti”. Lo sfogo: “Serie A? Portata avanti da 6-8 squadre, urge riforma”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto con la sua consueta energia e schiettezza durante un'audizione al Senato, affrontando diverse tematiche critiche della gestione del calcio italiano, dal format dei campionati ai problemi finanziari e alla violenza negli stadi. De Laurentiis ha denunciato la complicità dei governi passati...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE