Falò nei quartieri di Napoli, tensioni e sassaiole contro i poliziotti nel Rione Sanità

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Ragazzini contro poliziotti alla tradizionale accensione dei falò. Tensione al Rione Sanità, in Piazza Mercato, via San Giuseppe dei Nudi e in via Case Puntellate. L’episodio più grave è accaduto nel Rione Sanità a Napoli. Una sassaiola contro le forze dell’ordine si è verificata in Piazza Sanità dove un gruppo di giovani si era riunito per dare fuoco alle cataste di legna per strada, per la festa di Sant’Antonio Abate. Alcuni ragazzini hanno preso di mira i poliziotti presenti lanciando dei sassi e poi sono scappati. Un agente è stato colpito da una pietra alla caviglia, senza riportare gravi contusioni. Situazioni analoghe si sono verificate in piazza Mercato, in via San Giuseppe dei Nudi e in via Case Puntellate.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE