Napoli, occupa casa di una defunta al rione Sanità e minaccia suicidio per evitare lo sgombero

Napoli. Un uomo ha occupato, insieme alla figlia minorenne,...

Nuova gaffe del ministro Sangiuliano questa volta in storia e su Colombo e Galileo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nuova gaffe del ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano. Dopo essere stato bocciato in geografia questa volta viene bocciato in storia.

PUBBLICITA

Ma la sua gaffe è grave perchè il ministro napoletano cade su uno dei personaggi più famosi della storia d’Italia e tra l’altro parliamo dello scopritore dell’America ovvero Cristoforo Colombo.

La nuova caduta di Sangiuliano è segnalata dal deputato dei verdi, Angelo Bonelli, che ha commentato in una nota: “Per Sangiuliano Cristoforo Colombo, oltre ad essere un grande navigatore, era anche predittivo. Settant’anni prima della nascita di Galileo utilizzava le sue teorie per circumnavigare la Terra.

Gli regalerei volentieri un bel libro di storia, ma abbiamo un ministro della Cultura che non solo non conosce la storia, ma non legge. Come dimostrato con il premio Strega, dove ha votato da giurato libri che non ha mai letto. Come può continuare a fare il ministro della Cultura? Giorgia Meloni non prova vergogna per lui?”.

Il riferimento è a quanto dichiarato questa mattina dal Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, durante un incontro con Paolo Conti a Taobuk a Taormina, dove ha affermato testualmente che “Colombo voleva raggiungere le Indie circumnavigando la Terra sulla base delle teorie di Galileo Galilei”.

Tuttavia, Galileo nacque a Pisa il 15 febbraio 1564, mentre Colombo iniziò il suo primo viaggio nell’agosto del 1492 e morì nel 1506.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA