Controlli a Mergellina: sequestri e sanzioni

Nello scorso fine settimana, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale...

Davide Pepe in ‘Guarda che luna’, un omaggio al celebre brano di Fred Buscaglione

SULLO STESSO ARGOMENTO

La scelta del cantautore pugliese Davide Pepe di scegliere come nuovo singolo il brano “Guarda che luna” di Fred Buscaglione nasce, oltre che da un legame personale con la canzone stessa, dalla sua atmosfera retrò e il ritmo swing, una base interessante per la reinterpretazione ed un nuovo arrangiamento (a cura dello stesso artista) del brano in chiave moderna senza snaturarne il senso.

PUBBLICITA

Un vero e proprio esperimento e una sorta di scommessa da parte di Davide Pepe che, nella canzone, grazie alla combinazione di testo giocoso e melodia orecchiabile, aggiunge nuovi elementi e personalizzazioni, creando così una versione fresca e accattivante che si adatta al suo repertorio musicale inedito.

Davide Pepe è un cantautore chitarrista pugliese; nel 2005 partecipa al Cornetto Free Music Festival; il brano “Fermoimmagine” è nella compilation “My Band” prodotta da MTV Italia. Al “Brindisi Live” condivide il palco con numerosi artisti importanti (tra cui Giusy Ferreri, Paola e Chiara, Simone Cristicchi, Le Vibrazioni e Litfiba) e suona sul Red Bull Tour Bus.
Vince MUSIC FLASH ed il brano “Dove ci sei tu” viene scelto da Banca Intesa per usi promozionali.
Nel 2014 collabora con il produttore Luca Rustici e partecipa a “Area Sanremo”. Nel 2016 è nell’album “Trent’anni di 17 RE” prodotto dai Litfiba, con il brano “Ballata”. Nel 2018 collabora con il produttore Luigi Rana.
Nel 2020 inizia la collaborazione con Sorry Mom! e BeNext Music e pubblica “Come viene” con distribuzione Artist First, seguito dai singoli “Che cosa c’è”, “Libero così”, “A domani”, “Confine”, “2023”, “L’Amore Lievita” e “Guarda che Luna”, tutti con distribuzione Sony Music Italy.

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA