Napoli, a Scampia donna minacciata dall’ex con mazza da baseball: arrestato 49enne

Napoli. Ancora un episodio di violenza domestica a Scampia....

Acerra 18enne armato investe agenti di polizia: inseguito e arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 18enne di Acerra è stato arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato dopo un rocambolesco inseguimento per le vie della città.

PUBBLICITA

L’episodio è avvenuto in via Leonardo Da Vinci quando gli agenti del Commissariato di Acerra, durante un normale servizio di pattugliamento, hanno intimato l’alt a uno scooter con a bordo due soggetti.

Il conducente, alla vista dei poliziotti, ha rallentato per poi improvvisamente accelerare, investendo gli agenti e continuando la sua folle corsa fino a schiantarsi contro un furgone parcheggiato.

I due malviventi, dopo l’impatto, hanno abbandonato il mezzo e tentato la fuga a piedi, ma sono stati ben presto bloccati dagli agenti.

Aveva una pistola e 27 bustine di marijuana

Durante le perquisizioni, il 18enne è stato trovato in possesso di una pistola “automatic brun” modificata con 4 cartucce, di cui una già inserita nell’arma, di 27 bustine di marijuana per un peso complessivo di circa 30 grammi, di una stecca di hashish del peso di circa 3,5 grammi e di 369 euro in contanti.

Per questi motivi, il 18enne è stato arrestato per lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale, detenzione illecita di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi e munizionamento.

A suo carico sono state anche contestate due violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e per alterazione di targa, in quanto sul motociclo era stato apposto del nastro adesivo per renderla illeggibile.

Il passeggero, un 15enne anch’egli di Acerra, è stato invece denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA