Napoli, sequestrata a Scampia auto trasformata in officina ambulante per rapine con armi e abbigliamento

Napoli. Armi micidiali e oggetti rubati rinvenuti a bordo...

Fotografa professionista riprende un probabile Ufo in provincia di Salerno

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un importante avvistamento Ufo è stato effettuato a Celle di Bulgheria, in provincia di Salerno. Una fotografa, la signora Ida Anna Guida, il cui nome è già pubblico per aver postato l’avvistamento sulla sua pagina facebook, il 5 maggio 2024 ha immortalato, per puro caso, un probabile Ufo.

PUBBLICITA

Infatti, dal suo balcone di casa, aveva deciso di scattare due fotografie al paesaggio circostante, che voleva mandare al suo fidanzato. Il suo intento era di mostrargli le condizioni meteo. Senonchè, rivedendo gli scatti, nella prima foto, ha notato uno strano oggetto volante nero poco al di sopra di una casa situata a destra del campo visivo.

E’ stato così interessato il Centro Ufologico Mediterraneo, alias CUFOM, che ha iniziato le indagini. Il Presidente degli ufologi mediterranei, Angelo Carannante, ha dichiarato che, dalle serrate indagini ed analisi, le due foto non mostrano evidenze di manipolazioni e che non è stato possibile risalire, in maniera certa, alla natura dell’oggetto volante.

Sulle prime si era pensato che si trattasse di un banale uccello, anche perché la sagoma del presunto ufo lo lasciava pensare. Tuttavia, le analisi e tutti gli elementi dell’ufo file, escludono tale possibilità che, comunque, resta la più papabile tra le soluzioni convenzionali.

Ida, non si capacita come l’oggetto, nonostante una sufficiente messa a fuoco dell’apparecchio da ripresa ed un tempo di scatto ottimale, non mostrasse i suoi particolari. Ida, non si spiega, perché, in ipotesi di volatile, non si vedessero becco, occhi, ali, ecc. e perché, viceversa, in passato, ha scattato tante altre foto nelle stesse condizioni, con immagini che, invece, mostravano tanti particolari ben visibili dei volatili.

Altri oggetti volanti, non sembrano ipotizzabili. Per capire a fondo come si è giunti alla soluzione ufo, valida fino a prova certa contraria, sul sito ufficiale del CUFOM all’indirizzo https://www.centroufologicomediterraneo.it/wp/nuovo-cufom-ufo-celle-di-bulgheria-05-05-2024-video-e-analisi/, è fruibile un’approfondita analisi tecnica delle immagini con tanti particolari, mentre su CUFOMCHANNEL di youtube, è online un godibile videotrailer dell’avvistamento all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=dyLSdRrvgnM . Il CUFOM invita tutti coloro che avvistano strani oggetti volanti, a contattare il numero, anche di Whatsapp 3204659798, oppure l’indirizzo centroufologicomediterraneo2@gmail.com, oppure angelo.carannante30@gmail.com o, infine, i social.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE