Napoli, Funicolare Chiaia slitta riapertura, possibile solo entro fine anno

La funicolare di Chiaia a Napoli resta chiusa, e...

Truffa superbonus a Napoli: sequestrati 93 milioni di euro per crediti fittizi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Lettura veloce

Truffa Superbonus: la Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato oltre 93 milioni di euro di crediti derivanti da bonus fiscali Superbonus ritenuti fittizi. L’operazione è stata condotta su disposizione della Procura della Repubblica di Napoli Nord.

PUBBLICITA

Le indagini, condotte dal Gruppo GdF di Frattamaggiore, hanno portato alla luce una serie di cessioni fraudolente di crediti Superbonus relativi a lavori edili mai eseguiti.

I crediti erano vantati da 7 società prive di consistenza aziendale e solidità patrimoniale, in alcuni casi addirittura da soggetti già deceduti al momento della cessione.

Le cessioni, comunicate all’Agenzia delle Entrate, riportavano gli stessi soggetti come cedenti e committenti dei lavori.

Gli inquirenti hanno accertato la fittizietà dei crediti attraverso le testimonianze dei proprietari degli immobili, che risultavano cedenti per cifre superiori al milione di euro per lavori di ristrutturazione di una singola unità abitativa.

Per questi fatti sono indagate 7 persone per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato.Con il sequestro dei crediti presenti nei “cassetti fiscali” dei detentori e di quelli ceduti a terzi, la Guardia di Finanza ha disinnescato una potenziale truffa ai danni dello Stato.

Questa operazione segue un’analoga indagine che ha portato al sequestro di circa 1,5 miliardi di euro di crediti fittizi tra il 2022 e il 2023.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE