Pianura, imprenditore vittima dell’usuraio, lo denuncia e lo fa arrestare

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un imprenditore di Pianura vittima di un usuraio al quale era stato costretto a rivolgersi durante la pandemia alla fine ha trovato il coraggio e la forza di denunciarlo e lo ha fatto arrestare. La sua storia è stata resa pubblica grazie alla sua denuncia ai Carabinieri, che ha portato all’arresto di un 40enne.

L’uomo, oberato da spese crescenti e un calo degli affari durante il periodo del covid, si è trovato costretto a chiedere un prestito a un usuraio per far fronte alle difficoltà economiche. Il primo prestito di mille euro, ottenuto al tasso del 40%, ha dato inizio a un vortice di debiti e interessi che non si è mai fermato.

Nonostante il regolare pagamento di prestiti e interessi, la vittima si è trovata a dover richiedere altro denaro, cadendo sempre più nella morsa dell’usuraio. In tre anni, per un prestito effettivo di 5.700 euro, l’imprenditore ha dovuto sborsare oltre 26.000 euro.

    Esausto e oppresso dal peso del debito, la vittima ha deciso di denunciare tutto ai Carabinieri della stazione di Pianura. I militari, dopo aver ascoltato il suo racconto, hanno pianificato un’operazione per cogliere l’usuraio in flagranza.

    L’occasione è arrivata durante il pagamento di una rata mensile. L’imprenditore, con i Carabinieri appostati nelle vicinanze, ha consegnato la somma di denaro al 40enne Francesco Bardario. Al termine dello scambio, i militari sono intervenuti, arrestando l’usuraio.

    Nella sua abitazione sono stati rinvenuti oltre 50.000 euro in contanti. Bardario si trova ora in carcere in attesa di giudizio.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Il MIT stanzia 111, 7 milioni di euro per i nuovi treni super-moderni in Campania

    Napoli. 700 milioni per il potenziamento del parco ferroviario...

    DALLA HOME

    Il MIT stanzia 111, 7 milioni di euro per i nuovi treni super-moderni in Campania

    Napoli. 700 milioni per il potenziamento del parco ferroviario regionale: è quanto previsto dallo schema di decreto di riparto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti guidato da Matteo Salvini. Nello specifico, si tratta di risorse destinate all’acquisto di treni ad alimentazione elettrica o ad idrogeno. In particolare, per la Basilicata...

    Evasione fiscale e false fatturazioni: 4 arresti e perquisizioni in tutta Italia

    La Guardia di Finanza ha arrestato quattro individui coinvolti in un'operazione di frode fiscale che ha portato all'emissione di false fatture. Sotto il coordinamento della Procura di Rimini, i finanzieri del Comando provinciale di Rimini hanno collaborato con altri comandi provinciali in tutta Italia, tra cui Venezia, Ferrara, Forlì, Roma,...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE