Melito inchiesta sulla morte di Emanuele Giordano

Melito. Si attende la chiusura delle indagini da parte...

Campi Flegrei, impegno del Governo sui fondi per l’edilizia privata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha spiegato le linee guida contenute nel decreto Campi Flegrei dove sono già stati stanziati dei fondi, ma si stanno valutando ulteriori risorse per interventi su strutture pubbliche, con particolare attenzione a scuole e carceri

PUBBLICITA

All’incontro che si è tenuto a Palazzo Chigi con il ministro della Protezione civile Nello Musumeci. Presenti anche i sindaci di Pozzuoli, Luigi Manzoni, e Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, oltre al prefetto di Napoli Michele Di Bari.

Punti Chiave Articolo

Per quanto riguarda l’edilizia privata nei Campi Flegrei, la quantificazione delle risorse avverrà “a valle del completamento delle prime analisi di vulnerabilità, che dovranno completarsi per la fine di giugno”, conferma Manfredi, aggiungendo che “su questo c’è la disponibilità dal governo, che studierà le modalità più appropriate per poter intervenire e garantire sostegno anche economico”. Si partirà “dagli edifici caratterizzati da maggiore vulnerabilità”, aggiunge il sindaco di Napoli.

“Abbiamo rappresentato tutte le criticità che sono emerse sul territorio”. Ha detto invece il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni. “Il ministro ha dato grande disponibilità per le risorse sull’edificato pubblico, innanzitutto scuole e carecere ma ha fatto una grossa apertura per studiare soluzioni per l’edificato privato, su quello che risulta maggiormente vulnerabile”, ha proseguito il sindaco assicurando alla popolazione “una filiera istituzionale per mitigare il rischio”.

“C’è l’impegno da parte del governo sia per nuovi fondi per opere pubbliche, quindi per lavorare su vie di fuga, messa in sicurezza su scuole, infrastrutture, servizi, sottoservizi, ma anche apertura anche sui fabbricati privati, con un sostegno economico per case e strutture private che hanno bisogno di interventi antisismici, è la strada giusta”.

Ha infine spiegato il sindaco di Bacoli, Josi Della Ragione, dopo il vertice a Palazzo Chigi. “Stimoleremo tutte le istituzioni per fare presto e per continuare a lavorare in sinergia per i Campi, oggi è una buona giornata per il nostro territorio, si lavora sull’emergenza e si affronta per la prima volta, in modo sinergico e razionale, il tema bradisismo”, ha concluso il sindaco.

  • Decreto CAMPI FLEGREI: Fondi già previsti per interventi su scuole e carceri.
    Valutazione in corso: Possibili risorse aggiuntive per interventi su edifici pubblici e privati.
    Quantificazione definitiva: Previsto entro fine giugno per l’edilizia privata, dopo le analisi di vulnerabilità.
  • Priorità:

  • Edifici pubblici: Scuole e carceri.
    Edifici privati: Priorità a quelli con maggiore vulnerabilità sismica.
  • Impegno del Governo:

  • Nuovi fondi: Per opere pubbliche come vie di fuga, scuole, infrastrutture e servizi.
    Sostegno economico: Per interventi antisismici su case e strutture private.

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE