Brusciano, pizzo al titolare della pompa di benzina a nome degli “amici di Acerra”: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Chiedeva il pizzo al titolare di una pompa di benzina, facendosi anche fare il pieno di carburante ogni volta e chiedeva finanche le sigarette.Lo faceva a nome degli “amici di Acerra”

Ieri però la Polizia di Stato, su delega del Procuratore Distrettuale di Napoli, ha eseguito  un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di una persona gravemente sospettata di estorsioni aggravate dal metodo mafioso. Le estorsioni sarebbero state commesse a Brusciano  nei mesi di febbraio e marzo 2024.

Secondo le indagini, l’indagato avrebbe minacciato e usato violenza contro un imprenditore del settore della distribuzione dei carburanti, costringendolo a pagare somme di denaro, a rifornire gratuitamente il veicolo dell’accusato e a consegnare stecche di sigarette.

    L’imprenditore, a causa delle minacce e delle violenze, era convinto che stesse affrontando un’organizzazione camorristica.

    L’ordinanza, eseguita da personale della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato di Acerra, ha posto fine alle vessazioni e alle minacce subite dall’imprenditore.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Oroscopo di oggi 28 maggio 2024

    Oroscopo di oggi 28 maggio 2024: le previsioni dello...
    DALLA HOME

    Oroscopo di oggi 28 maggio 2024

    Oroscopo di oggi 28 maggio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) La giornata inizia con un'energia inarrestabile. Potrebbero presentarsi opportunità inaspettate sul lavoro, ma sarà importante mantenere la calma e valutare ogni proposta con attenzione. In amore, è il momento di essere sinceri...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE