Torre Annunziata, travestito da fantasma rapina e picchia mamma e figlia: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Travestito da fantasma entra in casa di mamma e figlia, picchia la ragazza e le rapina. E’ accaduto a Torre Annunziata lo scorso 3 dicembre.

E stamane i Carabinieri di Torre Annunziata a 5 mesi di distanza dalla violenta rapina hanno arrestato un uomo gravemente indiziato per una rapina aggravata.

Le indagini, condotte dai Carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo. I militari attraverso la visione delle immagini di video sorveglianza pubblica e privata hanno fatto luce sulla vicenda.

    La rapina travestito da fantasma

    L’uomo, travisato da un lenzuolo bianco e un mefisto nero, si è introdotto nell’abitazione di due persone anziane approfittando del fatto che le vittime avevano lasciato le chiavi nella serratura della porta d’ingresso.

    Scoperto dalla figlia della anziana donna l’uomo l’ha aggredita con calci e pugni per assicurarsi il possesso della refurtiva (oro e denaro contante) e per rubarle ulteriori soldi, documenti e un mazzo di chiavi.

    Le efferate modalità del reato e i precedenti penali dell’uomo hanno portato il giudice per le indagini preliminari ad applicare la misura cautelare in carcere.

    Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Napoli uomo barricato in casa, paura nel quartiere di Chiaiano

    A Napoli uomo barricato in casa: accade nel quartiere...
    DALLA HOME

    A Napoli uomo barricato in casa, paura nel quartiere di Chiaiano

    A Napoli uomo barricato in casa: accade nel quartiere Chiaiano, dove, in via Giovanni Antonio Campano, era stata segnalata l'esplosione di alcuni colpi d'arma da fuoco. Sul posto è arrivata la polizia dopo le numerose segnalazioni arrivate in questura da parte di cittadini impauriti. E' in arrivo anche personale specializzato. Si...

    De Luca a Musumeci: “Chi è nato nei Campi Flegrei non ha colpe”

    Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha risposto alle recenti dichiarazioni del ministro Musumeci, il quale aveva affermato che chi vive nei Campi Flegrei è consapevole dei rischi del territorio. Durante l'inaugurazione della fiera industriale "Wmd" a Napoli, De Luca ha ribadito l'importanza di affrontare la questione con...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE