Trianon Viviani, la Canzone napoletana secondo Pino Mauro e i Suonno d’ajere

SULLO STESSO ARGOMENTO

La tradizione e la modernità nell’interpretazione delle melodie partenopee: da venerdì 5 a domenica 7 aprile al Teatro Trianon diretto da Marisa Laurito.

Due approcci diversi alla tradizione della canzone classica napoletana caratterizzano gli appuntamenti nel fine settimana l’ingresso del TRIANON VIVIANI – teatro della Canzone napoletana del Trianon Viviani.

Si inizia venerdì 5 aprile, alle 21, con l’interpretazione più moderna della melodia partenopea da parte dei Suonno d’ajere, che proporranno il “live” del loro ultimo album “nun v’annammurate”.



    Sabato 6, alle 21, e domenica 7 aprile, alle 18, un altro ritorno nel teatro della Canzone napoletana, Pino Mauro. Il “re” della tradizione, nello spettacolo “Nuttata ‘e sentimento”, non solo interpreterà i maggiori classici fino a Pino Daniele, ma racconterà anche al pubblico i momenti più emozionanti della sua lunga carriera, con la regia di Carlo Luglio. Lo affiancherà in scena Rosa Miranda.

    I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net. È ancòra possibile acquistare la speciale card di abbonamento, Emozione Trianon, che consente al sottoscrittore di assistere in platea a quattro spettacoli a scelta a soli 50 euro (sono esclusi gli eventi speciali). L’abbonamento è acquistabile esclusivamente presso il botteghino del teatro, che è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663, email [email protected].

    Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del ministero della Cultura, la Regione Campania (fondi ordinari e Poc 2014-2020) e la Città metropolitana di Napoli, con il patrocinio di Rai Campania.

    Suonno d’ajere in “nun v’annammurate” – venerdì 5 aprile, ore 21

    Concerto esclusivo del trio che presenta il nuovo album “nun v’annammurate”, composto da dieci brani, tra inediti e rielaborazioni.

    I tre giovani autori e musicisti continuano nella ricerca di brani del repertorio partenopeo degli ultimi tre secoli, con uno sguardo sempre attento al pathos e all’ironia.

    La cifra dell’album è il canto dell’amore. A partire dal brano al quale si ispira il titolo – una canzone d’amore di Toto Toralbo – che racconta in prima persona la storia di una delle tante “Filumene Marturano” della Napoli del dopoguerra, costretta a vendere il proprio corpo per sopravvivere.

    Il trio è composto dalla cantante Irene Scarpato, accompagnata da Marcello Smigliante Gentile, al mandoloncello e al mandolino, e Gian Marco Libeccio, alle chitarre.

    Pino Mauro in “Nuttata ‘e sentimento” – sabato 6, ore 21, e domenica 7 aprile, ore 18

    Definito da Roberto De Simone come una delle ultime, autentiche, icone popolari della tradizione canora napoletana, l’artista ripercorrerà le pagine più preziose del repertorio partenopeo, tra cui anche i suoi maggiori successi.

    Lo spettacolo, ideato e scritto con Gigi De Luca, è un “viaggio nella cultura, la storia, i racconti e le canzoni della musica classica napoletana, da Di Giacomo, Bovio e Russo a Pino Daniele“.

    Nella regia di Carlo Luglio, sceneggiatore e cineasta, Mauro è al centro di un “ring”, circondato dai suoi musicisti.

    Con lui in scena Rosa Miranda, che racconterà i momenti più emozionanti della lunga carriera dell’artista, tra i ricordi degli esordi, le inquietudini, i trionfi, le passioni, i tormenti e le rinascite professionali.

    Gli arrangiamenti e la direzione musicale sono di Luca Mennella. La produzione è di Fabio Gargano.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    IN PRIMO PIANO