IL CASO

L’ex laziale Radu al derby indossa felpa con sigla SS: è polemica

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Derby della Capitale ha sempre acceso passioni e discussioni accese, ma stavolta il fuoco è stato alimentato da gesti controversi che hanno fatto rapidamente il giro dei social media, aggiungendo carburante al fuoco delle polemiche. Durante i festeggiamenti per la vittoria della Roma, il difensore Gianluca Mancini ha involontariamente acceso la miccia.

Nel mezzo della gioia per il trionfo, Mancini ha preso una bandiera biancoceleste e l’ha sventolata per qualche istante. Ma quello che ha attirato l’attenzione è stato il dettaglio: al centro della bandiera, un ratto nero, simbolo che ha acceso polemiche e critiche da entrambe le tifoserie.

Ma le controversie non si sono fermate qui. Un’immagine che circola sui social media mostra Stefan Radu, ex capitano della Lazio, seduto in Curva Nord indossando una felpa nera con la scritta “SS Lazio”, le cui doppie esse grafiche richiamano vagamente quelle del regime nazista. Radu, un giocatore storico per la Lazio, ha una lunga storia di coinvolgimento e affetto per il club biancoceleste, ma questa volta il suo gesto ha scatenato un’ondata di reazioni negative.

La foto ha suscitato indignazione tra i tifosi e oltre, tanto che persino il profilo inglese della Lega Serie A ha deciso di pubblicarla, anche se è stata rapidamente rimossa. Non è la prima volta che Radu si trova al centro di polemiche di questo genere. Nel 2012, venne coinvolto in un’altra controversia quando fu prosciolto dalla Commissione Disciplinare Nazionale per un saluto romano indirizzato alla Curva Nord dopo una vittoria contro il Napoli.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Vandalizzata per la seconda volta la tomba di Enrico Berlinguer a Roma

La tomba di Enrico Berlinguer, situata nel cimitero Flaminio di Roma, è stata di nuovo oggetto di vandalismo. A darne notizia sui social è stata Bianca Berlinguer, figlia del politico e giornalista. "In questi quarant'anni dalla scomparsa di mio padre, la sua tomba è stata sempre ricoperta di fiori portati...

Caso plusvalenze, a rischio processo Pallotta ed ex dirigenti della Roma

Nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione della As Roma, la Procura della Repubblica di Roma ha reso note importanti informazioni riguardo alle operazioni di compravendita dei calciatori nel periodo compreso tra il 2017 e il 2021. Dodici transazioni, secondo quanto riportato dalla nota diffusa dalla procura capitolina, sono coinvolte, con un...

CRONACA NAPOLI