Napoli: servizi potenziati per il 25 aprile e il 1° maggio

SULLO STESSO ARGOMENTO

In occasione delle festività del 25 aprile e del 1° maggio, il Comune di Napoli ha predisposto il potenziamento di alcuni servizi per migliorare l’accoglienza, i trasporti e la sicurezza in città.

Ecco le principali misure:

Accoglienza:

    Tutor: 20 unità in servizio tutti i giorni dalle 10 alle 19, con un incremento di 6 unità rispetto al consueto. Di queste, alcune saranno dislocate presso la Stazione Centrale, in Piazza Garibaldi, e altre in Via Duomo e Monte Echia.
    Infopoint: 4 aperti tutti i giorni dalle 10 alle 19: Molo Angioino, Piazza del Gesù, Via Cesario Console (altezza Palazzo Salerno) e Via Morghen.
    Bagni: 7 chimici mobili aperti dalle 10 alle 19 (1 in Via Riviera di Chiaia, 2 in Via Mezzocannone, 2 in Via Cesare Battisti angolo Via Fabio Filzi, 2 in Piazza del Gesù) e 8 fissi aperti dalle 9 alle 19 in Piazza Trieste e Trento.
    Trasporti:

    Metro Linea 1: una corsa ogni 9 minuti con 9 treni in circolazione (frequenza di 8 minuti nelle ore di punta).
    Alibus: 12 corse garantite, con un possibile aumento a 14 in caso di necessità.
    Taxi: dal 6 aprile al 29 settembre è in vigore un nuovo sistema di turni per far fronte all’aumento della domanda. Nei fine settimana e nei giorni festivi, e nelle fasce orarie con maggiori richieste, il numero dei taxi in circolazione raddoppierà.
    Trasporto pubblico non di linea: incremento dei servizi di svuotamento cestini e riassetto delle attrezzature stradali, spazzamento meccanizzato aggiuntivo con spazzatrici da 4 mc dalle 4:30 alle 10:30 e da 2 mc nel turno pomeridiano, lavaggio stradale e dei cestini gettacarte nelle aree pedonali, sui marciapiedi e nelle piazze a maggiore affluenza.
    Sicurezza:

    Polizia Locale: maggior presidio del territorio, intensificazione dei controlli contro l’ambulantato abusivo e servizi lungo gli itinerari turistici del centro e le vie dello shopping. Presidi anche in Piazza Garibaldi, Piazza del Gesù, Via Toledo, Piazza Trieste e Trento, Piazza Plebiscito, Lungomare, Bosco di Capodimonte e Fuorigrotta (dove sono in programma Comicon e l’incontro di calcio Napoli Roma).
    Polizia Turistica: controlli alla Stazione Marittima e in prossimità degli stazionamenti taxi al Molo Beverello e in Piazza Garibaldi.
    Si ricorda che su treni, funicolari e Alibus è possibile usare TAP&GO con pagamento con carta di credito o bancomat senza fare alcun biglietto.

    Tutte le informazioni su orari, percorsi e tariffe sono disponibili sui siti web del Comune di Napoli e delle aziende di trasporto pubblico.

    Con queste misure, il Comune di Napoli intende garantire ai cittadini e ai turisti un soggiorno piacevole e sicuro in città durante le festività del 25 aprile e del 1° maggio


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA