Agente del reparto Mobile di Napoli ferito negli scontri pre derby tra tifosi di Roma e Lazio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Violenza pre-derby: agente ferito, Pianese (Coisp): “Basta delinquenti travestiti da tifosi”
Roma, 5 aprile 2024 – Gli scontri tra le tifoserie romane in vista del derby tra Roma e Lazio hanno già avuto un esito drammatico: un agente del Reparto Mobile di Napoli è rimasto ferito alla caviglia a causa dello scoppio di una bomba carta.

Domenico Pianese, segretario del sindacato di Polizia Coisp, denuncia l’ennesimo episodio di violenza che macchia il mondo del calcio: “Ancora una volta, il calcio viene inquinato da delinquenti travestiti da tifosi che non si fanno scrupoli a mettere a rischio l’incolumità delle Forze dell’Ordine. L

o dimostra il ferimento dell’agente del Reparto Mobile di Napoli, vittima dell’esplosione di una bomba carta durante gli scontri pre-derby.”

    Pianese sottolinea la gravità della situazione e la necessità di un intervento incisivo:“Non possiamo più tollerare questo clima di tensione e violenza. Già in passato abbiamo sequestrato a questi facinorosi caschi, mazze e cacciaviti, un vero e proprio armamentario di guerra utilizzato solo per creare caos.

    Basta con questi delinquenti! Chiediamo non solo la solidarietà delle istituzioni, ma anche l’approvazione con procedura d’urgenza di norme che inaspriscano le sanzioni per chi aggredisce le Forze di Polizia.”

    Il Coisp ribadisce la propria vicinanza all’agente ferito e auspica un’azione concreta per contrastare la violenza nel mondo del calcio e tutelare la sicurezza di chi opera per garantire l’ordine pubblico.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    DALLA HOME

    Campi Flegrei stop tributi per sgomberati dal comune di Pozzuoli

    Pozzuoli: Consiglio comunale approva esonero tributi per sgomberati del terremoto dei Campi Flegrei e chiede aiuti al Governo Il Consiglio comunale di Pozzuoli ha approvato all'unanimità un ordine del giorno che prevede una serie di misure di sostegno per le famiglie e le attività commerciali sgomberate dalle zone a rischio...

    CRONACA NAPOLI

    LEGGI ANCHE