Ad Afragola smantellata piazza di spaccio al rione Salicelle

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nuovi controlli dei Carabinieri per contrastare la presenza di “armi della movida” e il traffico di droga nella movida violenta di Afragola e Casoria teatro negli ultimi giorni di fatti di sangue tra giovanissimi.

Durante le operazioni, intensificate nelle ultime ore nei due  comuni i carabinieri della compagnia di Casoria e del gruppo di Castello di Cisterna, con il supporto del Reggimento Campania e della Polizia locale di Afragola, hanno setacciato attentamente le due città.

In totale sono state identificate oltre 600 persone e controllati circa 340 veicoli. Sono state elevate 49 sanzioni al codice della strada e sono stati sequestrati 18 mezzi.

    Arrestato un 20enne di Arzano trovato in possesso dosi di droga confezionata per essere venduta

    Un 20enne di Arzano, Federico Termano, è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio, trovato in possesso di 16 grammi di marijuana, 2 di cocaina e altrettanti di crack. Attualmente si trova in carcere in attesa di giudizio.

    Inoltre, sono stati individuati 14 consumatori di droga, segnalati alla Prefettura e sanzionati amministrativamente. Tra le scoperte più rilevanti, sono state confiscate alcune “armi della movida”, tra cui un coltellino, un tirapugni e uno sfollagente, sottratte a tre giovani denunciati all’Autorità giudiziaria.

    In un’operazione nel rione Salicelle è stato scoperto e sequestrato un sistema di videosorveglianza abusivo installato in un’abitazione presunta piazza di spaccio.

    Infine, è stata sospesa l’attività di un bar in corso Napoli, ad Afragola, e il titolare è stato sanzionato per mancata tracciabilità e cattiva conservazione dei cibi.

    I controlli continueranno anche nelle prossime ore per garantire la sicurezza e contrastare il fenomeno della movida e del traffico di droga nelle due città.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

    Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
    DALLA HOME

    Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

    Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE