Aggredisce prima un uomo a Porta Capuana e poi gli agenti intervenuti: arrestato nigeriano

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia di Stato Durante un servizio di controllo del territorio, la Polizia di Stato ha arrestato un 30enne a Porta Capuana, Napoli.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono intervenuti dopo aver notato un uomo aggredire un passante in piazza San Francesco.

Dopo una colluttazione, gli agenti sono riusciti a bloccare l’aggressore, accertando che aveva tentato di rubare il telefono cellulare alla vittima.

    Il 30enne, un nigeriano con precedenti specifici, è stato arrestato per tentata rapina, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE