IL CASO

Decreto di perquisizione nei confronti del sindaco di Avellino. Convocata conferenza stampa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera, intorno alle 20:30, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino hanno eseguito un decreto di perquisizione autorizzato dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Avellino, Vincenzo Toscano. Tra i destinatari del provvedimento figurava il sindaco di Avellino, Gianluca Festa.

La decisione era motivata dalla necessità di cercare elementi di riscontro riguardo all’accusa secondo la quale il sindaco avrebbe favorito alcune sponsorizzazioni di imprese private a favore della Del. Fes., una società di basket avellinese che milita nel campionato nazionale di serie B.

Il Comune di Avellino ha rilasciato una nota in cui si afferma che la perquisizione è stata eseguita in tutti i luoghi a disposizione del sindaco, ma non ha prodotto elementi che confermassero le accuse. La nota sottolinea la legittimità e la necessità dell’attività investigativa, in linea con quanto auspicato dallo stesso sindaco in passato.

Tuttavia, si esprime profondo sconcerto per la formulazione delle accuse nel decreto di perquisizione. La nota evidenzia che il Dott. Gianluca Festa ha sostenuto la società di basket per anni, anche con risorse economiche personali, senza trarne alcun beneficio. Nella tarda mattinata odierna, il sindaco Festa ha annunciato di convocare una conferenza stampa per affrontare la vicenda.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Manifestazione disoccupati a Scampia, una lotta lunga 40 anni: “Ora ci serve lavoro”

Una manifestazione di disoccupati ha animato oggi Piazza Municipio, con centinaia di donne e uomini provenienti dal quartiere Scampia che hanno rivendicato il diritto al lavoro. Alla fine della protesta, Omero Benfenati, leader dei movimenti sociali di Scampia, ha espresso speranza riguardo alla firma imminente del protocollo d'intesa tra...

‘Le seconde vite’ di Roberto D’Alessandro, il 23 maggio la prima presentazione napoletana

Da ScottoJonno la prima presentazione napoletana del libro di InKnot edizioni. Dopo l’anteprima alla XXXVI edizione del Salone del Libro di Torino, giovedì 23 maggio, la casa editrice inKnot Edizioni, presenta a Napoli, presso SottoJonno – nell’ambito della rassegna la cultura diffusa di ScottoJonno –, Le seconde vite, secondo romanzo...

CRONACA NAPOLI