La Serie A riparte con Napoli-Atalanta ancora personalizzato per Osimhen

SULLO STESSO ARGOMENTO

Con la pausa delle squadre nazionali ormai alle spalle, i tifosi sono pronti a festeggiare la Pasqua con il ritorno del campionato di calcio.

PUBBLICITA

Questa giornata potrebbe vedere l’Inter avvicinarsi ulteriormente allo scudetto e potrebbe fornire importanti indizi sulla lotta per i posti in Champions League. Sabato 30 marzo, l’attenzione sarà principalmente su Napoli, Roma e Firenze.

Il weekend pasquale sarà inaugurato con il grande match Napoli-Atalanta allo stadio ‘Maradona’ a pranzo. Nonostante la distanza dal quarto posto, attualmente occupato dal Bologna (che giocherà contro la Salernitana a Pasquetta), una vittoria potrebbe rilanciare le speranze di partenopei e bergamaschi.



    Atalanta, che non vince da quattro partite, deve dare un segnale forte, anche se Gasperini potrebbe dover fare a meno di De Ketelaere e Koopmeiners.

    Il Napoli ha ripreso gli allenamenti nel pomeriggio al Konami Training Center, preparandosi per la partita contro l’Atalanta in programma sabato alle 12.30 per la trentesima giornata di Serie A. La squadra ha iniziato la sessione con un’attivazione tecnica, seguita da un lavoro aerobico e una partitella a campo ridotto. Osimhen ha svolto un allenamento personalizzato in campo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    Dopo il fortunato evento del 10 marzo 2023, in occasione del cinquantesimo anniversario di “The Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd che ha visto il sold-out per lo spettacolo costruito con la tribute band Pink Bricks, l’associazione culturale ambientArti ripropone un'altra serata-tributo...

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    Comune stanzia fondi per lavori di sicurezza allo stadio Maradona

    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto prevede un intervento che durerà circa un mese e mezzo...