Maddaloni, picchia la moglie e poi la caccia di casa insieme al figlio minorenne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo di 33 anni di origine malese è stato arrestato dai Carabinieri a Maddaloni per maltrattamenti in famiglia e percosse continuate ai danni della compagna, una donna nigeriana di 29 anni.

La donna è stata picchiata e cacciata di casa dal compagno nel cuore della notte, con il loro figlio minore presente. In lacrime e con il bambino tra le braccia, ha chiesto aiuto a una coppia di giovani in transito sulla via Nazionale Appia. La coppia ha immediatamente chiamato i Carabinieri.

I Carabinieri giunti sul posto hanno trovato la donna con il figlio e la coppia di giovani che la soccorrevano. La donna, con le valige in mano, è stata accompagnata in caserma e visitata dal personale sanitario del 118.

    Dalle prime ricostruzioni, la donna ha riferito di essere stata picchiata con calci e schiaffi dal compagno, e che non era la prima volta. Le liti, scatenate da futili motivi, avvenivano da due anni. In un’occasione, la donna aveva già dovuto ricorrere alle cure mediche per i forti dolori alla schiena causati dalle percosse.

    L’uomo aveva distrutto vetri e suppellettili in casa

    I Carabinieri hanno arrestato l’uomo, trovato in casa con suppellettili della cucina distrutte e vetri in frantumi. Si trova ora nel carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    Questo episodio rappresenta un grave caso di violenza domestica, purtroppo ancora troppo frequente. La donna ha trovato il coraggio di denunciare le violenze subite e ora è al sicuro. L’arresto del compagno è un passo importante per ottenere giustizia e tutelare la donna e il bambino.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Furto ai Campi Flegrei: rubata batteria da stazione di monitoraggio

    Napoli. Un episodio increscioso si è verificato venerdì pomeriggio...
    DALLA HOME

    Manfredi: “Napoli avrà un Palaeventi per musica e sport”

    Napoli. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato la realizzazione di un nuovo Palaeventi dedicato a musica e sport. La struttura, che sorgerà a Napoli, avrà una capienza di circa 10-15 mila posti e sarà in grado di ospitare concerti, eventi sportivi e altre manifestazioni. L'obiettivo del Palaeventi è...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE