A Casal di Prinicipe la presentazione del libro di Raffaele Sardo su Don Peppe Diana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sarà presentato domani giovedì 28 marzo alle 18 nella sede della pro loco di Casal di Principe, il libro di Raffaele Sardo, “Per rabbia e per amore. Le impronte dei passi di don Peppe Diana”. L’iniziativa, che sarà moderata da Eliana Diana, è promossa dalla locale Pro Loco e dall’associazione “CasaleLab”.

“Il 19 marzo 1994, il giorno in cui fu ucciso don Peppino Diana a Casal di Principe – scrive l’autore nell’introduzione – è diventata una data simbolo. Quell’omicidio avvenuto in una parrocchia, dove è stata profanata la sacralità del luogo e dove è stata messa in discussione anche l’autorità ecclesiale, ha sancito uno spartiacque tra il prima e il dopo. Di don Peppino si tentò poi di uccidere anche la memoria attraverso le calunnie che cercarono per anni di attribuire la morte ad altre cause invece che al suo limpido impegno sociale e cristiano contro la camorra”.

“Le mafie non sono sconfitte – scrive don Luigi Ciotti, il presidente di Libera, nella prefazione del libro – ma neppure è sconfitta la speranza. Di seme in seme, l’impegno si allarga e si rafforza, a costituire quell’argine fragile eppure indispensabile affinché le persone e le società non debbano mai rassegnarsi all’idea di una convivenza necessaria con l’ingiustizia e la legge del più forte. Questo libro non è un racconto di morte, ma di vita. Non è un volume da leggere per passare il tempo, ma ci impone di non lasciar passare altro tempo senza che noi stessi raccogliamo il testimone di queste vite e di questo impegno, per rabbia e per amore. Se posso permettermi, soprattutto Amore”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO