IL FATTO

Inseguimento a Giugliano: auto sequestrata dopo 10 km, banda di rom in fuga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una Fiat Bravo bianca è stata protagonista di un prolungato inseguimento lungo oltre 10 chilometri, conclusosi con successo grazie all’intervento tempestivo dei Carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano. L’auto è stata individuata in via Appia, in direzione di Sant’Antimo, e il conducente ha immediatamente accelerato senza apparente motivo alla vista della pattuglia.

La spericolata corsa si è conclusa nella zona Asi, dove le persone a bordo, presumibilmente di etnia rom, hanno abbandonato il veicolo e sono riuscite a dileguarsi a piedi. L’auto è stata sottoposta a sequestro, e le targhe sono risultate essere associate a un’altra vettura. All’interno dell’abitacolo sono stati rinvenuti attrezzi per lo scasso.

L’intervento rapido e coordinato dei Carabinieri ha permesso di scongiurare potenziali rischi e garantire la sicurezza pubblica. Gli occupanti del veicolo, ora in fuga, sono oggetto di indagine e saranno ricercati per rispondere delle loro azioni. La vicenda mette in evidenza l’importanza della prontezza delle forze dell’ordine nel gestire situazioni di emergenza e nell’assicurare la legalità sul territorio.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!

Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, arrestato a Chiaiano l’uomo che ha sparato in strada

Napoli.Questa mattina, intorno alle 8:00, un uomo è stato...
DALLA HOME

Napoli, arrestato a Chiaiano l’uomo che ha sparato in strada

Napoli.Questa mattina, intorno alle 8:00, un uomo è stato arrestato nel quartiere di Chiaiano dopo aver esploso colpi d'arma da fuoco in strada. La Polizia è intervenuta in via Giovanni Antonio Campano a seguito di una segnalazione giunta alla Sala Operativa. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno messo...

A Carinaro 6 persone denunciate per interramento di rifiuti in un cantiere

A Carinaro 6 persone denunciate  dai Carabinieri della Stazione di Gricignano d'Aversa per concorso in attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I fatti si sono svolti in un cantiere edile situato in via San Salvatore a Carinaro.La segnalazione e gli accertamenti Un cittadino ha segnalato ai Carabinieri che alcuni operai...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE