Marano, aveva in casa un arsenale da guerra: arrestato 33enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Armi e pugnali da guerra, incluso un mitragliatore, sono stati sequestrati dai Carabinieri in una abitazione di Marano.

L’elenco delle scoperte, che comprende armi, droga e proiettili, sembra non avere fine, con ogni giorno che aggiunge una nuova pagina. Oggi è stato il turno dei carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli, i quali hanno messo i sigilli agli effetti di un 33enne di Marano, già noto alle forze dell’ordine.

Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto 2 pistole, 1 mitragliatore, 3 fucili, 6 pugnali, una carabina ad aria compressa e munizioni di diversi calibri.

    Le pistole erano una Bruni modificata e una Beretta 98FS, entrambe con la matricola abrasa. Tra le armi sequestrate, una mitragliatrice Uzi calibro 9, un fucile a pompa calibro 12 e un fucile monocanna ad avancarica. Nonché 6 pugnali da guerra e una canna di fucile Beretta. Molte di queste armi erano occultate in un contenitore di plastica interrato nel giardino.

    Durante il servizio, i carabinieri hanno eseguito un’altra perquisizione in un appartamento situato in via Campana, nel comune di Quarto.

    È stato denunciato in stato di libertà un 23enne del posto per detenzione di droga a fini di spaccio. Nell’abitazione sono stati trovati 10 grammi di hashish, 3 di marijuana e un bilancino di precisione.

     A Quarto denunciato un 23enne per possesso di droga

    Poco distante dall’abitazione del giovane, nelle aree comuni, i militari hanno rinvenuto anche una Beretta calibro 9 con la matricola abrasa e quasi 80 proiettili di diversi calibri. Le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se siano state utilizzate in fatti di sangue.

    Il 33enne, arrestato per detenzione illecita di armi, è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

    @riproduzione riservata


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Campania e grandi opere stradali e ferroviarie: focus con vertici Anas, Rfi e ordini professionali

    Il Salone dell’Edilizia Digitale di Caserta ha ospitato oggi...

    DALLA HOME

    Campania e grandi opere stradali e ferroviarie: focus con vertici Anas, Rfi e ordini professionali

    Il Salone dell’Edilizia Digitale di Caserta ha ospitato oggi un importante convegno intitolato "La Campania e le grandi opere stradali e ferroviarie", organizzato dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Caserta in collaborazione con l'Ordine degli Architetti e il Collegio dei Geometri. L'evento, tenutosi presso il SED A1 Expò Caserta...

    A Pozzuoli 17enne fugge alla guida di auto rubata: inseguito e arrestato

    Pozzuoli. Un rocambolesco inseguimento notturno si è concluso con l'arresto di un 17enne da parte dei Carabinieri di Pozzuoli. Il ragazzo, alla guida di un'auto rubata, ha tentato di sfuggire ai militari per le vie della città, ma è stato bloccato dopo un testacoda. Tutto è iniziato intorno alle 4...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE