Dall’aggressione omofoba al grido contro il bullismo: Jack Scarlett torna con il nuovo singolo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Jack Scarlett, un cantautore e rappresentante della comunità LGBTQ+, ha annunciato il suo nuovo singolo “Senza più perdermi” (Keyrecords), una potente poesia musicale contro il bullismo. Dopo il grande successo del suo precedente singolo “Discorsi a Metà”, Jack Scarlett si immerge in un tema profondamente personale e sociale con questa nuova canzone. Il brano rappresenta un tributo alle vittime del bullismo e un inno di resilienza e speranza per chiunque abbia affrontato simili sfide. Il cantante esplora con delicatezza ed eleganza le esperienze traumatiche di chi subisce atti vessatori, dando voce alle loro storie e ai loro sentimenti nascosti.

Jack Scarlett ha condiviso che la canzone nasce dalla sua personale esperienza di bullismo e dalla necessità di raccontare questo fenomeno intollerabile. Il brano rappresenta un grido disperato contro le ingiustizie e un appello per una maggiore attenzione e azione collettiva.

Il brano non solo parla al cuore, ma anima e ispira l’ascoltatore a cercare la propria liberazione e il proprio volo nella direzione dei sogni che, per troppo tempo, ha tenuto chiusi in un cassetto di sofferenza. L’artista invita al superamento delle difficoltà, rammentando che oltre il buio della disperazione c’è la possibilità di volare liberamente.



    Il videoclip ufficiale che accompagna il singolo rappresenta diverse realtà discriminate, creando un messaggio di inclusione e comprensione. Jack Scarlett si conferma non solo un musicista di talento, ma anche un interprete impegnato nella promozione del cambiamento sociale e della comprensione umana. Il suo singolo rappresenta una missione e un messaggio di speranza per un futuro più gentile e inclusivo per tutti.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    A Sorrento camerieri robot in funzione alla “Terrazza delle Sirene”

    La carenza di personale ha spinto Mario Parlato, patron del ristorante "La terrazza delle Sirene" a Sorrento, a prendere una decisione drastica: assumere due robot camerieri per servire i suoi clienti. "Non riuscivo a trovare camerieri - spiega Parlato - i ragazzi che vengono a colloquio sono più interessati ai...

    Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 16 aprile

    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi: BARI 49 10 76 62 26 CAGLIARI 42 80 16 39 65 FIRENZE 58 22 11 86 40 GENOVA 79 14 36 51 44 MILANO 25 27 16 77 79 NAPOLI 70 04 51 49 71 PALERMO 61 65 76 53 43 ROMA 70 86 68 80 47 TORINO 17 71...

    Poggioreale, droga per i detenuti nascosta in deodoranti e in una colomba pasquale

    Questa mattina, presso la Casa circondariale di Poggioreale, a Napoli, è stata condotta un'operazione di contrasto all'introduzione di droga e sostanze stupefacenti. L'azione è stata eseguita dal personale di Polizia Penitenziaria, coordinato dal vicecomandante di Reparto, Savina D'Ambrosio, con il supporto delle unità cinofile e del cane Spike. Durante l'operazione,...

    Imprese, a Roma assemblea nazionale Cifa, il presidente Cafà: “Pmi insieme per sfide globali”

    Competenze, politiche attive efficaci, flessibilità, welfare. Sono queste le parole chiave dell'Assemblea nazionale di Cifa Italia, la Confederazione italiana delle Federazioni autonome, che si è aperta oggi pomeriggio nel Centro congressi del Pontificio Istituto Patristico Augustinianum di Roma. A inaugurare i lavori della due giorni di convention, intitolata 'Il...

    IN PRIMO PIANO