Crollo Scampia: un morto e 8 feriti. La vittima è Roberto Abbruzzese

Si chiamava Roberto Abbruzzese ed aveva 28 anni e...

Castel Volturno, il Pineta Grande Hospital diventa hub per cura piede diabetico

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Pineta Grande Hospital diventa un hub per la cura del piede diabetico in combinazione con gli specialisti ed i centri spoke di diabetologia, cardiologia e della specialistica ambulatoriale della zona in cui sorge.

PUBBLICITA

L’ospedale privato ad alta specializzazione di Castel Volturno organizza per domattina un convegno sul tema, con gli interventi tra gli altri di Beniamino Schiavone, presidente Confindustria Caserta, Amedeo Blasotti, direttore Asl Caserta e Vincenzo Schiavone, presidente Pineta Grande Hospital.

La sessione si chiuderà con un focus sul percorso di trattamento del piede diabetico tra Ospedale e territorio, integrazione, umanizzazione, multidisciplinarietà e tecnica a cura di Rosario Mancusi Direttore dell’U.O.C di Chirurgia Vascolare e Massimo Danese, Presidente SIMCRI mentre le conclusioni saranno affidate a Vincenzo De Luca, Presidente Regione Campania.

Secondo i dati della Società Italiana di Diabetologia sono sottoposti ad amputazione 7 mila pazienti italiani (il 40 per cento di questi va incontro ad un’amputazione maggiore dell’arto inferiore); il cosiddetto ‘piede diabetico’ (o ulcera del piede) ha un alto impatto epidemiologico, colpisce infatti il 5 per cento dei pazienti diabetici (circa 300 mila italiani) e determina un consumo di risorse pari al 25 per cento circa della spesa complessiva per l’assistenza ai pazienti diabetici e rappresenta infine circa il 4% delle cause di ricovero per diabete.

@riproduzione riservata


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA