L'INTERVENTO

Abodi: “Troppe liti nel calcio, pronto a intervenire”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il ministro dello Sport e dei giovani, Andrea Abodi, ha espresso la sua preoccupazione per la persistente litigiosità nel mondo del calcio durante la convention di Forza Italia. Ha sottolineato l’importanza di porre fine ai personalismi e di concentrarsi sul miglioramento del contesto calcistico, con particolare attenzione alla necessità di costruire nuovi stadi.

“È un lungo periodo che si registra una certa litigiosità nel mondo del calcio, cambia forme e interpreti, ma è interesse comune che si metta fine ai personalismi”, ha dichiarato Abodi, esprimendo la sua ragionevole fiducia nel futuro del calcio. Ha sottolineato che il sistema calcistico deve essere produttivo e competitivo e che è necessario un impegno congiunto delle istituzioni per migliorare il contesto del calcio.

Il ministro ha espresso il suo auspicio per una stagione di svolta nel mondo del calcio, ma ha chiarito che non sarà un “traghettatore”: se le cose non dovessero migliorare, interverrà attivamente per promuovere il cambiamento necessario.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Truffa superbonus a Napoli: sequestrati 93 milioni di euro per crediti fittizi

Truffa Superbonus: la Guardia di Finanza di Napoli ha...
DALLA HOME

Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE