Aumento dei casi di polmoniti tra i bimbi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Aumento dei casi di polmoniti infantili non solo in Cina, ma anche in Francia e in Vietnam: “La situazione attuale non dovrebbe destare allarme, ma è sicuramente necessario un monitoraggio da parte delle istituzioni”, sottolinea Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università Statale di Milano, durante un’intervista al programma ‘Gr1’ su Rai Radio 1.

Secondo l’esperto, è fondamentale esplorare le cause di questo aumento delle polmoniti, verificando se sia dovuto al batterio Mycoplasma pneumoniae, che è uno dei candidati plausibili, considerando le caratteristiche della patologia, o alla combinazione di più virus respiratori comuni.

Matteo Bassetti, infettivologo del Policlinico San Martino di Genova, interviene sui social per evidenziare le conseguenze negative del movimento “no vax”. Denuncia la diffusione di polmoniti causate dal Mycoplasma pneumoniae resistente all’azitromicina, un antibiotico impiegato in modo sconsiderato e senza evidenze nella cura del Covid.

    Bassetti accusa il “novaxismo” e le pratiche di “cure domiciliari” di provocare danni quali la perdita di copertura vaccinale nei bambini per malattie come morbillo, parotite, rosolia, polio, oltre alla disinformazione sul vaccino Covid e all’uso inappropriato di farmaci come idrossiclorochina e ivermectina. Sottolinea anche l’incremento della resistenza antibiotica all’azitromicina nei batteri respiratori, inclusi i Mycoplasmi.

    In un video su Facebook, Bassetti ribadisce l’associazione delle polmoniti all’aumento del Mycoplasma pneumoniae resistente e critica l’abuso di antibiotici durante la pandemia da Covid. Sottolinea che l’utilizzo improprio di questi farmaci ha contribuito a rendere i batteri più robusti. Nonostante la situazione preoccupante, l’infettivologo rassicura che il Mycoplasma pneumoniae è un microrganismo conosciuto e che saranno trovate altre armi per affrontarlo.

    @riproduzione riservata




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Notte di spari a Pomigliano e Nola: colpi contro un garage e un’abitazione

    Esplosioni di colpi d'arma da fuoco, nella notte appena trascorsa a Nola e Pomigliano D'Arco. Nella frazione Polvica di Nola, i carabinieri della compagnia di Nola sono intervenuti ieri in tarda serata per l'esplosione di proiettili contro la saracinesca del garage di un residente. Fortunatamente non si sono registrati feriti e le indagini sono in corso per comprendere l'accaduto, con i militari del nucleo investigativo di Castello di Cisterna al lavoro. Allo stesso tempo, a Pomigliano...

    Oroscopo di oggi 4 marzo 2024

    Oroscopo di oggi 4 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica positiva per portare avanti i tuoi progetti e raggiungere i tuoi obiettivi. Toro: In giornata potresti sentirti un po' confuso e indeciso riguardo a una scelta importante da fare. Prenditi il tempo necessario per riflettere e ascoltare la tua voce interiore. Gemelli: Oggi potresti ricevere delle notizie inaspettate che potrebbero portare un...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un turista tedesco, mentre passeggiava sulla battigia con il proprio cane, ha scoperto parte della tibia destra e un piede, molto probabilmente appartenenti a un uomo. E' scattato subito l'allarme e l'arrivo dei carabinieri della sezione scientifica che hanno prelevato il pezzo di piede. È difficile stabilire da quanto tempo i resti...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE