Napoletano scomparso in Messico, ricerche in aree controllate da narcos

Le ricerche di Leonardo Franco, l'italiano scomparso in Messico...

Napoli, villa Floridiana, partiti i lavori allo scalone del Belvedere

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Il 28 aprile scorso, il ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, a Napoli per una serie di appuntamenti istituzionali, effettuò una visita a sorpresa al parco della villa Floridiana”, ricorda Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari.

PUBBLICITA

In quella occasione il ministro dichiarò: “Ho rilevato forti criticità alla Floridiana, un sito che per storia e bellezza merita una grande valorizzazione. Lavoreremo da subito in questa direzione”.

“Nel corso del sopralluogo effettuato in data odierna ho potuto personalmente constatare che il ministro Sangiuliano sta mantenendo gli impegni assunti nell’occasione, peraltro ribaditi anche in altre occasioni successive”, afferma Capodanno .

“Difatti, dopo la conclusione, nei giorni scorsi, dei lavori la messa in sicurezza dei viali, uno dei problemi più avvertiti dai numerosi frequentatori, per i disagi, soprattutto per le persone anziane o con problemi di deambulazione, dovuti alla presenza di numerose buche e avvallamenti, il cantiere si è spostato sullo scalone monumentale del Belvedere, attualmente completamente recintato, a partire dal restauro della fontana che si trova sulla sommità”.

“Si tratta – puntualizza Capodanno – si tratta solo di un ulteriore lotto di lavori, da effettuare con i fondi già disponibili, al quale ne seguiranno altri tesi alla riqualificazione complessiva con l’eliminazione di tutte le barriere metalliche che, allo stato, impediscono l’accesso a circa il 40% dell’estensione del parco oltre a una serie d’interventi per migliorarne la fruibilità”.

“Intanto – sottolinea Capodanno – dopo la recente approvazione, da parte del Consiglio dei ministri, su proposta dello stesso ministro Sangiuliano, delle modifiche al regolamento di organizzazione del Ministero della cultura di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 dicembre 2019, n. 169, si attende la partenza operativa del polo autonomo “Musei nazionali del Vomero”, che comprenderà San Martino, Castel Sant’Elmo e appunto il parco della villa Floridiana con il museo Duca di Martina. Partenza che, come dichiarato di recente dallo stesso ministro, esauriti tutti gli adempimenti amministrativi necessari, anche per individuare le figure professionali necessarie, avverrà nei primi mesi dell’anno prossimo“.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE