Casal di Principe 44enne arrestato dai Carabinieri per violazione della sorveglianza speciale

Casal di Principe. Ancora un arresto per violazione della...

Napoli, scoperto allevamento abusivo a Ponticelli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mucche, asini, maiali, oche, pony, cavalli e numerosi cani, tra i quali due dobermann, con orecchie e code tagliate. Animali rinchiusi in un allevamento abusivo di via Stefano Giliberti, nel quartiere Ponticelli di Napoli.

PUBBLICITA

A scoprirlo sono stati gli agenti della polizia locale di Napoli, reparto specialistico di Tutela ambientale, insieme al personale dell’Asl Veterinaria. I controlli sono scattati in seguito a una segnalazione presentata da operatori dell’Asia in merito al ritrovamento, all’interno di un bidone destinato alla raccolta differenziata dei rifiuti, del corpo di un maiale in avviato stato di decomposizione.

Durante l’ispezione nell’allevamento abusivo sono stati scoperti anche medicinali, detenuti illecitamente, sequestrati e messi a disposizione dell’Asl per successivi controlli. Verificata la totale assenza di autorizzazioni amministrative e sanitarie, gli agenti hanno proceduto al sequestro penale dell’allevamento e a denunciare all’autorità giudiziaria il responsabile per il reato di maltrattamento di animali.

In totale al trasgressore sono state comminate sanzioni amministrative per circa 30mila euro.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE