L'INTERVISTA

Cannavaro: “Qualcosa non funziona, l’Italia non sforna più campioni”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Il sistema negli ultimi anni non ha funzionato. Bisogna trovare delle soluzioni nuove e bisogna capire perché non sforniamo più tanti campioni, perché si fa così fatica ad andare a un Mondiale, perché si rischia l’Europeo, cose che per noi erano la normalità”. Così l’ex campione del mondo, Fabio Cannavaro.

L’ex difensore di Juve, Napoli e della Nazionale ha risposto a una domanda relativa alle difficoltà del calcio italiano. “Ci sono sicuramente tanti altri sport che ormai i giovani praticano – ha aggiunto – si fanno anche meno figli, ci sono tante cose su cui riflettere. Ma non spetta a me, ma a chi governa il calcio capire che cosa va cambiato”.

Quanto al suo futuro da allenatore, se si vede un giorno sulla panchina della Nazionale, l’ex campione predica umiltà: “Penso che chi fa il mio mestiere cerca sempre di arrivare al massimo. Bisogna lavorare, studiare, aggiornarsi e poi vediamo quello che succederà in futuro”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


LEGGI ANCHE

Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE