CIFRE DA CAPOGIRO

Stipendi MLS, i dati ufficiali: Insigne il secondo più pagato, davanti c’è solo Messi

SULLO STESSO ARGOMENTO

La MLS Player Association, l’associazione dei calciatori della Major League Soccer, massimo campionato di calcio statunitense, ha reso ufficialmente noti gli stipendi per l’anno in corso, con la stagione regolare in via di conclusione questo 21 ottobre, alla quale farà seguito l’inizio dei playoff, fase che assegnerà il titolo.

Lorenzo Insigne, in questa speciale classifica, si piazza in seconda posizione. L’ex Napoli infatti percepisce al Toronto FC uno stipendio di oltre 15 milioni di dollari, che lo ha reso per diversi mesi il più pagato in assoluto della lega. Davanti a lui solo la ‘Pulce’, Lionel Messi, che dall’Inter Miami incassa però appena 5 milioni di dollari in più, superando i 20.

Un ingaggio da capogiro, nonostante una stagione da dimenticare per entrambe le compagini. Alla prima stagione disputata per intero in Canada, il Toronto di Insigne ha chiuso addirittura all’ultimo posto della sua Conference, fallendo nettamente l’accesso ai play-off. Stessa sorte per Messi e compagni, penultimi nello stesso raggruppamento, anche se l’argentino è subentrato a stagione in corso e ampiamente compromessa.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE