Qualiano: va al supermercato e vede la sua auto rubata: arrestato il ricettatore

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono quasi le 20 a Qualiano quando al 112 arriva una segnalazione. Un imprenditore napoletano ha appena notato una Fiat 500 X all’interno del parcheggio di un supermercato di via consolare campana.

Tutto nella norma se non fosse che proprio quell’auto – targa, colore e modello – fosse in vendita ed esposta nel concessionario dell’imprenditore che ha chiamato i carabinieri. La gazzella raggiunge il parcheggio e blocca giusto in tempo l’uomo che era al suo interno. Si tratta di un 49enne incensurato di Palermo

. L’uomo dice di essere in regola ma i militari vogliono approfondire la vicenda e con il prezioso contributo di un tecnico specializzato Fiat emerge la verità.

    La targa era stata contraffatta mentre il telaio alterato. L’auto – quella originaria – è risultata rubata a Catania il 16 settembre scorso. Il 49enne, arrestato per ricettazione aggravata, è in attesa di giudizio.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE