Napoli, a Rai 1 la morte di Alessia Neboso, il legale del dottore: “Non è lui il responsabile”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata alle telecamere de La Vita in Diretta, il programma condotto da Alberto Matano su Rai 1, il legale del chirurgo titolare della clinica dove Alessia Neboso è scomparsa durante un intervento al seno, ha chiarito categoricamente che il dottore non può essere ritenuto responsabile della tragica perdita della giovane ventiduenne.

Il legale ha affermato con fermezza: “Il dottore non è assolutamente responsabile della morte di Alessia”.

Secondo quanto dichiarato dal legale, il chirurgo non era presente durante l’intervento chirurgico in questione. Egli ha spiegato: “Lui non è mai intervenuto durante l’intervento. Interviene solo successivamente, a distanza di tempo, se ricordo bene il giorno 20 settembre”.

Questa affermazione del legale suggerisce che il dottore non abbia alcuna responsabilità diretta nell’evento tragico che ha portato alla morte di Alessia.

Il legale del dottore che ha operato Alessia Neboso oggi alla Vita in Diretta

Il legale ha poi fornito una dettagliata ricostruzione degli eventi avvenuti prima della tragedia. Secondo la sua versione dei fatti, la paziente ha contattato il dottore tramite una videochiamata, lamentando dolore legato al drenaggio post-operatorio. Il dottore avrebbe quindi prescritto dei farmaci per alleviare questo dolore.

Nonostante fosse il giorno della festa del Patrono, il medico ha aperto la clinica per visitare personalmente Alessia. Dopo l’esame, la giovane è stata autorizzata a tornare a casa, ma la mattina seguente è stata riportata in clinica. Il legale ha specificato: “C’era anche il dottore da me assistito che ha consigliato il ricovero immediato in pronto soccorso”. Secondo quanto riferito, la decisione di dove ricoverare Alessia è stata presa insieme ai parenti della paziente, che avrebbero affermato: “Dottore, decida lei, faccia lei, noi ci affidiamo a lei”.

Oggi, i familiari di Alessia chiedono giustizia e nutrono dubbi sull’operato del chirurgo. Tuttavia, il legale ha ribadito con fermezza che il suo assistito non ha commesso alcun errore nella gestione del caso di Alessia Neboso.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
DALLA HOME

Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
TI POTREBBE INTERESSARE

LA CRONACA