Carcere di Ariano Irpino, due agenti feriti da un detenuto psichiatrico

SULLO STESSO ARGOMENTO

Continua l’escalation, ormai senza fine, di violenza nelle carceri irpine. L’istituto di pena di Ariano Irpino ancora una volta è alla ribalta per l’ennesimo episodio di violenza gratuita ai danni degli agenti penitenziari.

Un detenuto psichiatrico per futili motivi, in preda ad una crisi creata “ad hoc” dopo aver danneggiato la postazione di servizio in un reparto detentivo, ha continuato la sua azione aggredendo due dei poliziotti penitenziari che erano intervenuti per fermarlo.

Armato di un arnese da taglio rudimentale ha ferito un poliziotto ad un avambraccio e successivamente ha sferrato, con violenza inaudita, diversi calci ad un sovrintendente, tanto da obbligarlo a recarsi al Pronto Soccorso per le cure necessarie.

    Vincenzo Palmieri segretario regionale del sindacato Osapp spiega: “Ad altri poliziotti, è toccata la sorte di essere mortificati nello spirito e nell’onore perché colpiti da sputi ed offese di ogni genere.

    La protesta del sindacato Osapp

    Ormai le aggressioni ai danni dei poliziotti penitenziari rappresentano la quotidianità ma a ferire maggiormente gli operatori è il silenzio da parte sia dei Superiori Uffici che della politica tutta, di sinistra ieri, di destra oggi a cui fa da specchio la pubblica opinione più indotta, dagli organi di stampa, a condannare l’operato dei poliziotti che gli autori di ignobili aggressioni.

    L’organizzazione sindacale OSAPP, esprime la propria solidarietà e vicinanza ai colleghi di Ariano Irpino, assicurando, come fa da sempre, di fare sentire la propria voce ai sordi Palazzi Romani affinché sia ridata dignità a un Corpo di Polizia che seppur bistrattato continua, con abnegazione, a svolgere con zelo e professionalità i propri compiti istituzionali”,




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Bonus vacanze 2024: pensionati e studenti, come ottenerlo

    Il bonus vacanze Inps per il 2024 è disponibile per pensionati e studenti, con criteri e importi specifici per ciascuna categoria. Pensionati: Destinatari: Pensionati iscritti al...

    Tragedia a Sarno, muore un 14enne dopo un malore: aperta un’inchiesta

    Un ragazzo di 14 anni, M. A., è morto questa mattina in ospedale a Nocera Inferiore dopo aver accusato un malore nella sua casa...

    Bambini e famiglie al Teatro Karol di Castellammare per ‘I tre porcellini’ di Erba Matta

    Una fiaba tra le più classiche quella de I TRE PORCELLINI che il Teatro dell’Erba Matta di Savona presenta al Teatro Karol di Castellammare...

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE