Movida in Penisola Sorrentina: ritirate tre patenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nelle serate dello scorso fine settimana, il Personale del Distaccamento Polizia Stradale di Sorrento ha svolto mirati servizi di vigilanza stradale, volti al contrasto del recrudescente fenomeno della guida sotto l’effetto di droga ed alcol nella Penisola Sorrentina.

Il personale della Polizia di Stato ha così identificato 40 persone, controllato altrettanti veicoli, sono state contestate diverse infrazioni al Codice della Strada, operato un sequestro di una autovettura per la mancanza di copertura assicurativa, e ritirato 3 patenti di guida, di cui due per la violazione di norme di comportamento alla guida ed una per violazione art. 75 D.P.R. 309/90 anche un diciannovenne di Castellammare di Stabia trovato in possesso di circa 1,3 grammi di marjuana, che è stato deferito alla prefettura di Napoli.

La guida sotto l’effetto di alcol e droga, oltre a costituire una violazione sanzionata in severamente dal Codice della Strada e dal Codice Penale, è causa principale, insieme all’alta velocità, dell’elevato numero di incidenti stradali gravi, spesso con esito mortale.

    Una attività non solo finalizzata a garantire la sicurezza degli automobilisti che si muovono sulle strade, ma anche volta ad intensificare i controlli di legalità in materie particolarmente sensibili e sentite dalla collettività.



    LIVE NEWS

    Battipaglia, tentano furto in pronto soccorso: arrestati

    Battipaglia. Tentano di danneggiare gli armadietti del personale sanitario...
    DALLA HOME

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE