Napoli, caccia la latitante della banda del filo inverso

Napoli. Caccia al latitante della banda del filo inverso:...

Scoperta frode da 40 milioni di euro nel settore della rivendita di auto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una frode dell’Iva per oltre 40 milioni di euro nel settore della rivendita di auto è stata scoperta dalla Guardia di finanza.

PUBBLICITA

Le Fiamme gialle stanno eseguendo oltre 450 perquisizioni e decine di sequestri, in diverse parti d’Italia ed in sei paesi europei (Belgio, Germania, Ungheria, Olanda, Portogallo e Spagna). Gli accertamenti sono stati coordinati dalla Procura Europea ‘Eppo’ di Torino.

Le verifiche sono state avviate per prima dalle autorità giudiziarie di Colonia e Dusseldorf. Al centro dei controlli della Gdf c’è un vasto mercato, per un fatturato di oltre 300 milioni di euro, e che si occupava del commercio di auto di lusso (Bmw, Alfa Romeo, Mercedes) che erano destinate sia a singoli consumatori che per piccole rivendite e cosiddetit ‘missing traider’, capaci di proporre a prezzi scontati i prodotti.

Gli inquirenti hanno chiesto ed ottenuto 5 arresti su mandato europeo, uno dei quali in Italia. Le perquisizioni ed i sequestri sono stati eseguiti da finanzieri dei comandi Provinciali di Roma, Torino, Milano, Bergamo, Brescia, Lodi, Padova, Rovigo, Bologna, Piacenza, Fermo, Firenze, Bari, Brindisi, Lecce, Caserta, Salerno, Palermo, Trapani, Ragusa e Messina.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE