Napoli, rapina il cellulare a una turista: arrestato marocchino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri notte gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in piazza Garibaldi lato corso Umberto per una segnalazione di una rapina.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una turista la quale ha raccontato che, mentre stava passeggiando su corso Umberto in direzione di piazza Garibaldi, un uomo l’aveva strattonata impossessandosi del cellulare che aveva in mano per poi darsi alla fuga.

Poco dopo, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, grazie alle descrizioni fornite, hanno rintracciato il presunto rapinatore in via Cesare Carmignano ma lo stesso, alla loro vista, ha tentato di darsi alla fuga in direzione di via Lavinaio dove è stato bloccato e trovato in possesso del cellulare; inoltre, in sede di denuncia, la vittima l’ha riconociuto come presunto autore della rapina.

    Un 24enne marocchino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale è stato sottoposto a fermo di pg in quanto gravemente indiziato del reato di rapina, mentre il telefono è stato restituito alla signora.

    LEGGI ANCHE

    Napoli, muore a 21 anni dopo intervento per aumentare il seno

    Nella zona di San Pietro a Patierno a Napoli, si è consumata una tragedia che ha lasciato tutti sconvolti. La giovane Alessia Neboso ha perso...

    L’attrice Ida Di Benedetto dopo il furto in casa: “Venivo qui per vedere il mare, andrò via da Napoli”

    "Qualcuno ha fatto irruzione nella mia camera da letto alle sei del mattino, ci ha chiusi all'interno. Mi sono resa conto della situazione e...

    Napoli, 21enne morta dopo intervento al seno, Asl chiude clinica

    L'Asl Napoli 1 Centro ha disposto la sospensione dell'attività della clinica privata, Smeraglia Clinic di via Benedetto Brin a Gianturco, nella quale è stata...

    IN PRIMO PIANO